Ennas (Lega Sardegna): carenza segretari comunali

ENNAS (LEGA SARDEGNA) – “Segretari comunali: si consenta l’iscrizione all’albo a tutti gli idonei”

“È noto da tempo il problema della carenza di segretari comunali sul territorio italiano e che questo sia marcatamente più evidente nei territori su cui  insistono comuni con popolazioni sotto i 10 mila abitanti.

Al fine di assicurare la piena funzionalità e capacità amministrativa dei comuni nell’attuazione degli interventi e nella realizzazione degli obiettivi previsti dal PNRR è necessario procedere al riequilibrio del rapporto numerico tra sedi di segreteria e iscritti all’albo.” –

advertisement

dichiara il Capogruppo della Lega Sardegna, Michele Ennas –

“È quindi necessario che il Governo consenta ai borsisti non vincitori ma comunque risultati idonei, di iscriversi all’Albo dei Segretari comunali.

Al fine di sollecitare l’azione del governo nazionale in tal senso, è stata presentata dal gruppo della LEGA in consiglio regionale una mozione che impegna la Giunta regionale a farsi portavoce presso il Governo affinché vengano autorizzati all’iscrizione all’albo dei Segretari comunali i borsisti risultati idonei e nel contempo siano stanziate adeguate risorse  a sostegno del trattamento economico di incarichi conferiti a segretari comunali nonché all’espletamento degli adempimenti necessari per garantire una tempestiva attuazione degli interventi del Piano nazionale di ripresa e resilienza.

Medesima richiesta è stata fatta al nostro segretario regionale deputato On. Dario Giagoni che ha preso in carico la questione impegnandosi per raggiungere tali obiettivi” –

conclude il consigliere della Lega.