Sub disperso a Capo d’Orso soccorso dalla Guardia Costiera

Sub disperso a Capo d'Orso

Sub disperso a Capo d’Orso soccorso dalla Guardia Costiera

I Militari della Guardia Costiera di La Maddalena sono intervenuti, nel corso della mattinata di sabato 17 settembre 2022, a largo di Capo d’Orso del Comune di Palau in una complessa attività di ricerca e soccorso a favore di un subacqueo disperso in mare.

In particolare, un locale centro Diving segnalava alla Sala Operativa della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di La Maddalena la mancanza di notizie di un proprio sub che si era immerso, nonostante le proibitive condizioni meteo marine, in località Capo D’orso.

Veniva immediatamente disposto l’intervento della Motovedetta Search and Rescue C.P. 870 la quale, in presenza di avverse condizioni meteorologiche, con onde alte fino a tre metri e raffiche di vento fino a 80 km/h, giungeva nel tratto di mare interessato iniziando le attività di ricerca.

advertisement

Veniva inoltre disposto l’impiego di una pattuglia terrestre e del gommone del locale centro diving. Inoltre, in considerazione dell’ampio tratto di mare, veniva altresì richiesto l’impiego, per il concorso nelle ricerche, di un elicottero del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco.

Dopo circa due ore di ricerche il subacqueo veniva rinvenuto alla deriva in mare, a largo di Baja Sardinia nel Comune di Arzachena, in buone condizioni di salute.

La Capitaneria di Porto di La Maddalena rivolge un opportuno richiamo a tutti gli operatori nautici al fine di una maggiore prudenza nello svolgimento delle proprie attività commerciali, soprattutto in giornate in cui le condizioni meteo marine non risultano essere favorevoli, posto che l’inosservanza di queste semplici e basilari regole può seriamente mettere a repentaglio la salvaguardia della vita umana in mare.

Sub disperso a Capo d’Orso

Sub disperso a Capo d'Orso