Mare&Miniere: domani con Maria Gabriela Ledda

Mare&Miniere: domani con Maria Gabriela Ledda

Mare&Miniere: Domani a Quartu Sant’Elena l’autrice e poetessa in lingua sarda Maria Gabriela Ledda protagonista del secondo appuntamento di “Pintai bisus”.

Mare&Miniere: 

“Immaginare in una lingua”: domani a Quartu Sant’Elena

secondo appuntamento del ciclo di incontri “Pintai bisus”.

advertisement

Protagonista l’autrice e poetessa in lingua sarda Maria Gabriela Ledda.

Al chiostro dell’ex Convento dei Cappuccini, con inizio alle 19.30.

Dopo quello inaugurale di giovedì scorso, secondo appuntamento, domani (giovedì 2 giugno) a Quartu Sant’Elena (CA) per “Pintai bisus”, il trittico di incontri promosso dall’associazione culturale Elenaledda Vox con il Comune, nell’ambito di Mare e Miniere, la rassegna itinerante dedicata alle espressioni artistiche di matrice popolare.

Aperto sette giorni prima con una riflessione sulla città, il ciclo prosegue sul tema “Immaginare in una lingua”: protagonista della serata nel chiostro dell’ex Convento dei Cappuccini, in via Brigata Sassari, con inizio alle 19.30, l’autrice e poetessa in lingua sarda Maria Gabriela Ledda.

Attraverso la testimonianza della sua formazione e della sua attività, si ragionerà sul perché scrivere in sardo oggi e su quali siano gli strumenti necessari per farlo;

e si entrerà nel processo creativo ed esecutivo della sua scrittura nel corso dell’incontro coordinato dalla direttrice artistica di “Pintai bisus”, Lorena Carboni, e impreziosito dalle letture di Simonetta Soro e dagli interventi musicali della cantante Elena Ledda.

Dalla città al litorale marino di Quartu Sant’Elena: per il suo terzo e ultimo appuntamento, intitolato “Immagini dalla spiaggia”, domenica 5 giugno, “Pintai bisus” si trasferisce a Foxi per una mattinata di poesia e musica (inizio alle 11.30 in via Ischia) con i versi dedicati al mare di tre poetesse:

Antonella Anedda e ancora Maria Gabriela Ledda e Lorena Carboni; ad accompagnare le letture di Simonetta Soro saranno nell’occasione le note di Mauro Palmas al liuto cantabile e di Francesco Medda ai live electronics.

Tutti gli appuntamenti sono aperti gratuitamente al pubblico.

Per informazioni: mareminiere@gmail.com.

Notizie e aggiornamenti disponibili sul sito www.mareeminiere.it e sui profili facebook, instagram e twitter di Mare e Miniere.