“Divano” – Primo singolo dei Mon Âme

"Divano" - Primo singolo dei Mon Âme -Duo Alt-Rock salentino dalle sonorità British e Noise. Il brano è accompagnato da un videoclip disponibile dal 27 giugno su YouTube.

“Divano” – Primo singolo dei Mon Âme

“Divano” – Primo singolo dei Mon Âme -Duo Alt-Rock salentino dalle sonorità British e Noise. Il brano è accompagnato da un videoclip disponibile dal 27 giugno su YouTube.

“Divano” – Primo singolo dei Mon Âme – Il brano racconta di una tranquilla chiacchierata su un divano, da cui il titolo del singolo, tra Fabio e Francesco, i due Mon Âme.

In questo dialogo immaginario i due amici e compagni di esperienze musicali, affrontano un percorso fatto di diversi tasselli della loro vita: dall’amore non ricambiato, a quello finito, dal rapporto tra genitori e figli alla perdita di un amico.

Una narrazione costruita su flussi di coscienza in pieno divenire, al confine tra follia e normalità.

advertisement

“Divano” è accompagnato da un videoclip che vuole rappresentare il viaggio simbolico tra Fabio e Francesco intrapreso proprio con la fondazione dei Mon Âme. Un viaggio fatto di amicizia e, soprattutto, passione per il rock.

Biografia
Il nome tradotto dal francese all’italiano significa: la mia anima.

In queste tre parole è racchiusa l’essenza del progetto musicale Mon Âme, ossia riportare nelle loro canzoni tutte le più intime emozioni, sentimenti ed esperienze vissute e racchiuse in quell’essere emotivo chiamato anima, dove il minimo comun denominatore è l’AMORE nella sua accezione più ampia .

I suoni prettamente british e scuri delle chitarre, ai quali si intrecciano noise e melodia in un abbraccio indissolubile, sostenuti dalla potenza ritmica della batteria si amalgamano a testi ermetici e introspettivi dando vita a quella che il duo definisce “La Letteratura Rock dei Mon Âme” nella quale, come dei “Poeti del rock”, vogliono condividere il proprio abisso emotivo ed esorcizzarlo attraverso la musica.

Articolo precedenteProgetti scolastici a sostegno degli studenti
Articolo successivo“Generazione Skip” – Nuovo singolo degli Alterpop
Michael Bonannini (La Maddalena, 8 Agosto 2000), è un regista, sceneggiatore e scrittore emergente. Ha studiato al Liceo Linguistico di La Maddalena, dove si è diplomato nel 2019. Nell'estate del 2018 ha frequentato il workshop "Plus Movie And Communication Course", presso la CSUN di Los Angeles, dove ha studiato storia del cinema e copywriting. Tra il 2019 e il 2020 ha frequentato la "Scuola di Altaformazione per Sceneggiatori Cinetelevisivi", (Associazione Script&Film), dove ha appreso le tecniche dello story-telling e della sceneggiatura cinetelevisiva. Il suo primo lavoro è del 2019, quando ha prodotto, scritto, diretto e interpretato il suo primo cortometraggio: "Arrivederci Casa", disponibile su YouTube. Durante l'estate 2020 ha prodotto, scritto e diretto il suo secondo cortometraggio: "Il Ragazzo Che Collezionava L'Uomo Ragno", anch'esso disponibile su YouTube. Il corto è stato proiettato fuori concorso al Premio Solinas 2020. Nell'Ottobre del 2020 si è trasferito a Cagliari per frequentare l' "Accademia D'Arte di Cagliari", nella triennale di Scrittura Creativa e Editoria, dove si è formato come scrittore, editor, correttore di bozze, blogger, poeta e giornalista. E' iscritto regolarmente alla Creative Writers Italia, con riconoscimento MISE. Il suo primo libro, "Spento: Parole di un cuore spezzato" è in tutte le Librerie e Store Online.