Paolo Vallesi – “Bentornato”: È online il video della nuova canzone (scritta insieme ad Amara e Simone Cristicchi) parte del progetto per i 30 anni di carriera dell’artista

È online il video di Bentornato, la nuova canzone di Paolo Vallesi contenuta nell'album di inediti IO (etichetta Clodio Music / distribuzione Believe), pubblicato il 25 marzo per i 30 anni di carriera dell'artista.

Paolo Vallesi – “Bentornato”: È online il video della nuova canzone (scritta insieme ad Amara e Simone Cristicchi) parte del progetto per i 30 anni di carriera dell’artista

È online il video di Bentornato, la nuova canzone di Paolo Vallesi contenuta nell’album di inediti IO (etichetta Clodio Music / distribuzione Believe), pubblicato il 25 marzo per i 30 anni di carriera dell’artista. Il brano è stato scritto in collaborazione con Amara e Simone Cristicchi, e il video è stato girato al Teatro Romano di Fiesole. È online al seguente link https://youtu.be/S57gT125qZ8

Un anniversario importante, che Paolo ha voluto festeggiare con un progetto articolato, che include la pubblicazione di un secondo album, NOI (pubblicato sempre il 25 marzo su etichetta Clodio Music / distribuzione Believe) con i successi del cantautore interpretati insieme ad alcuni amici grandi artisti; un tour (prime date annunciate Milano il 27 aprile, Roma il 5 maggio e Firenze il 24 maggio); e un docufilm di prossima uscita.

 

advertisement

“Bentornato è la parola che mi viene rivolta più spesso quando mi ripropongo al pubblico con un nuovo lavoro. È un complimento che mi piace molto. Vuole dire che sei mancato a qualcuno e che ha piacere di rivederti e risentirti. È una canzone autobiografica. L’ho scritta insieme ad Amara, che l’ha raccontata con il suo sguardo, e a Simone Cristicchi, che l’ha pennellata con la sua poesia. È stato bellissimo scriverla, realizzarla e cantarla” così racconta Paolo il nuovo brano, che interpreta con grande intensità e maturità, e di cui riportiamo alcuni versi:

 

Bentornato al coraggio che credevo perduto / Bentornato a quel viaggio che non era finito / A chi torna e dopo essersi perso / Bentornato al passato Bentornato a me stesso / Bentornato futuro di fortuna e speranza / A chi parla dopo tanto silenzio / A chi cerca uno scopo e ritrova se stesso / Bentornato a chi ha saputo aspettare / A chi ci crede ancora a chi si accorge che non è ancora finita quando la senti esplodere dentro più forte la vita / La mia vita è tutta qui tra i disegni del destino nei miei sogni di bambino / E non esiste tempo che non passi o tempo che non tornerà / E non c’è mai sconfitta che non ti conceda una rivincita / Bentornato coraggio che credevo perduto.

 

IO” è composto da 10 nuovi brani inediti (pubblicato a cinque anni dal precedente “Un filo senza fine“). È un album che rappresenta il momento odierno del cantautore fiorentino, fatto di sonorità attuali, ma che mantiene l’entusiasmo delle produzioni degli anni novanta per accompagnare l’ascoltatore durante un lungo viaggio. Le canzoni sono state interamente scritte da Vallesi, alcune in collaborazione con il suo team abituale, tra cui Beppe Dati (Raf, Mia Martini, Guccini, Pausini), e prodotte dallo stesso artista insieme a Pio Stefanini. Due i brani scritti in collaborazione: “Bentornato“, con Amara Simone Cristicchi; e “Meglio di niente“, con Pierdavide Carone. L’album contiene anche “Canzone d’amore“, il singolo uscito ad inizio anno.

 

NOI” contiene i successi di Paolo riarrangiati per l’occasione e interpretati con alcuni dei più grandi artisti italiani: Gianni Morandi, Enrico Ruggeri, Marco Masini, Gigi D’Alessio, Danti, Dolcenera, Amara, I Legno, e Leonardo Pieraccioni che interpreta invece un inedito.

 

La carriera artistica di Paolo Vallesi inizia al Festival di Sanremo nel 1991, quando vince tra le Nuove Proposte con il brano “Le persone inutili“, imponendosi immediatamente all’attenzione del pubblicoUn debutto che gli dà grande notorietà, confermata dal successo del suo primo album (per l’etichetta Sugar), che è stato anche il suo primo Disco d’Oro. Il successo viene bissato nel 1992, quando torna a Sanremo nella categoria Big con il brano “La forza della vita“, che si aggiudica il terzo posto. L’album omonimo ottiene il Disco di Platino, risultando il secondo album più venduto dell’anno e rimanendo al primo posto in classifica per molte settimane. Tre anni fa, il cantautore è stato protagonista e vincitore della trasmissione di Rai 1 “Ora o mai più“, condotta da Amadeus.

 

Tracklist di “IO”

1 Bentornato

2 Canzone d’amore

3 Dimentica

4 Tra una storia e un’altra storia

5 Estate 2016

6 Meglio di niente

7 Come brina d’Agosto

8 Ritrovarsi ancora

9 È bastato un momento

10 Giovane per sempre

 

Tracklist di “NOI”
1 La forza della vita feat Gianni Morandi
2 Le persone inutili feat Enrico Ruggeri
3 Non andare via feat Gigi D’Alessio
4 Grande feat Dolcenera
5 Non mi tradire con I Legno
6 Il cielo di Firenze con Marco Masini
7 Sempre feat Danti
8 Pace con Amara
9 Le fughe annerite delle mattonelle (inedito) feat Leonardo Pieraccioni

 

Sito ufficiale: www.vallesi.com

Instagramhttps://www.instagram.com/paolovallesireal

Articolo precedente“PULIFONDALI 2022” la tutela del mare e l’evento per salvaguardare l’ecosistema marino – Madrina l’attrice Isabelle Adriani 
Articolo successivo“Il Teatro delle Meraviglie” presenta “MOSTRI FAMOSI”
Michael Bonannini (La Maddalena, 8 Agosto 2000), è un regista, sceneggiatore e scrittore emergente. Ha studiato al Liceo Linguistico di La Maddalena, dove si è diplomato nel 2019. Nell'estate del 2018 ha frequentato il workshop "Plus Movie And Communication Course", presso la CSUN di Los Angeles, dove ha studiato storia del cinema e copywriting. Tra il 2019 e il 2020 ha frequentato la "Scuola di Altaformazione per Sceneggiatori Cinetelevisivi", (Associazione Script&Film), dove ha appreso le tecniche dello story-telling e della sceneggiatura cinetelevisiva. Il suo primo lavoro è del 2019, quando ha prodotto, scritto, diretto e interpretato il suo primo cortometraggio: "Arrivederci Casa", disponibile su YouTube. Durante l'estate 2020 ha prodotto, scritto e diretto il suo secondo cortometraggio: "Il Ragazzo Che Collezionava L'Uomo Ragno", anch'esso disponibile su YouTube. Il corto è stato proiettato fuori concorso al Premio Solinas 2020. Nell'Ottobre del 2020 si è trasferito a Cagliari per frequentare l' "Accademia D'Arte di Cagliari", nella triennale di Scrittura Creativa e Editoria, dove si è formato come scrittore, editor, correttore di bozze, blogger, poeta e giornalista. E' iscritto regolarmente alla Creative Writers Italia, con riconoscimento MISE. Il suo primo libro, "Spento: Parole di un cuore spezzato" è in tutte le Librerie e Store Online.