Bonorva: arrestato giovane di Bono, in auto aveva 5,3 kg di marijuana

Bonorva marijuana

Mercoledì scorso i carabinieri di Bonorva hanno arrestato un giovane di Bono con precedenti, trovato in possesso di più di 5 kg di marijuana già confezionata e pronta per essere immessa sul mercato.

L’attività è scaturita a seguito di un posto di controllo organizzato dalla pattuglia lungo la s.p 21 che da Bono conduce a Bonorva, dove è stato fermato il giovane che a causa del suo comportamento preoccupato e ansioso, ha destato il sospetto degli operanti che stesse trasportando qualcosa di illegale.

I carabinieri hanno quindi proceduto a perquisire l’auto dove hanno rinvenuto ben 10 sacchi termo-sigillati contenenti infiorescenze di marijuana essiccata di alta qualità.

La sostanza, che era già pronta per la vendita, avrebbe infatti potuto portare un introito illecito ammontante a qualche decina di migliaia di euro.

Al termine delle operazioni si è proceduto a sequestrare lo stupefacente e a portare il soggetto in carcere a Bancali su disposizione dell’autorità giudiziaria di Sassari. Ieri mattina in udienza l’arresto è stato convalidato e per l’uomo è stata disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari.

advertisement