Olbia ha ospitato oggi la regata ranking nazionale

Olbia ha ospitato oggi la regata ranking nazionale di canottaggio. Le gare si sono svolte regolarmente nonostante il modesto grecale. 
Olbia ha ospitato oggi la regata ranking nazionale di canottaggio. Le gare si sono svolte regolarmente nonostante il modesto grecale. 

Olbia ha ospitato oggi la regata ranking nazionale di canottaggio. Le gare si sono svolte regolarmente nonostante il modesto grecale.

Il palcoscenico della seconda regata regionale è stato quindi per la seconda volta il mare di Olbia. Infatti, come la prima, anche la seconda regata regionale valida per le classifiche nazionali si è svolta al porto cittadino, con l’organizzazione della Lega Navale Italiana-sezione di Olbia e della Delegazione Regionale Sardegna della Federazione Italiana Canottaggio.
Olbia ha ospitato oggi la regata ranking nazionale di canottaggio. Le gare si sono svolte regolarmente nonostante il modesto grecale. "Olbia

Le gare si sono svolte regolarmente anche se la seconda parte della mattinata di gara è stata sferzata da un modesto grecale che ha reso un po’ più difficili le condizioni del campo di gara, soprattutto per i canottieri più giovani.
Presenti tutte le società isolane, 16 le gare disputate principalmente in singoli con i seguenti primi posti:
Michele Loi – Sannio Bosa nella 1^ batteria del singolo ragazzi;
Luigi Ecca – CNO Oristano nella 2^ Batteria del singolo ragazzi;
Alice Meloni – Canottieri Ichnusa nel singolo ragazze;
Luigi Ecca – CNO Oristano nel singolo junior;
Stefano Testoni – Canottieri Olbia nel singolo 7,20 allievi B1;
Gabriele Cossu – Canottieri Sannio nel singolo Cadetti maschile;
Anja Vinci – Canottieri Sherdana nel singolo 7,20 allieve B2
Carlotta Serra – Lega Navale Olbia nel singolo junior femminile;
Benedetta Brai – CNO Oristano nel singolo 7,20 allieve B1;
Darius Barbu e Domenico De Luca – Canottieri Olbia nel doppio allievi B2;
Raffaele Sanna – Canottieri Tula nel singolo 7,20 allievi B2;
Noah Pinna – Sannio Bosa nella 1^ batteria del singolo 7,20 allievi C;
Alessandro Lai – Sannio Bosa nella 2^ batteria del singolo 7,20 allievi C;
Sofia Pintus – Canottieri Ichnusa nel singolo 7,20 allieve C;
Gianni Borrelli – Lega Navale Olbia nel singolo Master.
Sabato 29 maggio una rappresentanza della Canottieri Ichnusa ha partecipato a Fano sul mare Adriatico marchigiano ad una gara di Coastal Rowing Beach Sprint, nuova specialità di canottaggio da mare, molto spettacolare con partenze e arrivi dalla spiaggi ottenendo ottimi risultati, in particolare con un primo posto per il doppio senior maschile di Roberto Pusinelli e Yaroslav Virdis e un secondo posto per il singolo senior di Roberto Pusinelli.