Lite a Sant’Elia

I protagonisti dell’evento sono un 51enne e un 60enne.

lite a sant'elia

Lite a Sant’Elia

lite a sant'eliaNel quartiere cagliaritano di Sant’Elia ha avuto origine una violenta lite.

I protagonisti dell’evento sono un 51enne e un 60enne. Sembrerebbe che la rissa avesse avuto origini per cause incerte, che non sono venute fuori dai verbali e dalle interrogazioni degli agenti, ma è certo che sono stati utilizzati oggetti pericolosi.

Mazza di legno, fiocine, coltelli sono ciò che gli agenti della Polizia hanno sequestrato; ma sono, soprattutto, ciò con cui i due uomini si sono azzuffati.

advertisement

Quando sono intervenuti, sul posto, gli agenti di Polizia, i due si sono calmati e si sono allontanati. La Polizia ha potuto così sequestrare le armi e chiedere informazioni ai due uomini.

Ma dopo qualche minuto dall’intervento degli agenti il 51enne si è recato nella sua abitazione e ha chiamato i soccorsi del 118 che hanno riscontrato la seguente diagnosi: ferita lacero contusa frontale e ferite penetranti all’addome.

Il 51enne è stato trasportato con il codice rosso al Brotzu e ora si trova in prognosi riservata.

Il 60enne, invece, è stato ricoverato al Policlinico di Monserrato.

Lucia Locci