mondo libero dalla droga

Mondo Libero dalla Droga: la prevenzione dei volontari non si ferma

Prosegue in numerose località della Sardegna la campagna di prevenzione alla droga dei volontari di Mondo Libero dalla Droga. Così come le azioni delle Forze dell’Ordine non si fermano nella necessaria repressione dello spaccio con sequestri su tutto il territorio regionale, è di ieri la notizia del sequestro di ingenti quantitativi di sostanze e l’arresto di una banda di spacciatori nel Medio Campidano, di pari passo da Cagliari a La Maddalena fino a Olbia, Oristano e Serramanna le iniziative dei volontari non si fermano portando la corretta informazione sulle conseguenze causate dall’uso di droghe.

Le dichiarazioni

“L’esperienza diretta e le numerose testimonianze raccolte sul campo ci confermano che i ragazzi non sempre sono correttamente informati sulle vere conseguenze che le droghe causano – dichiarano i volontari di Mondo Libero dalla Droga. – Le notizie ai giovani arrivano falsate dagli stessi spacciatori che hanno tutto l’interesse di illustrare il mondo della droga come la “soluzione” per dimenticare i problemi che li angosciano.

L’informazione è l’unica arma che abbiamo per prevenire che cadano nella trappola dei criminali. Il nostro obiettivo sono gli adolescenti, perché chi ne fa già uso conosce bene per esperienza diretta gli effetti delle droghe. È una lotta contro il tempo. Non possiamo permetterci di abbassare la guardia. Dobbiamo assolutamente arrivare prima degli spacciatori. È in gioco il futuro di una intera generazione.”

advertisement
mondo libero dalla droga
junkie couple.

“Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l’unica ragione di vivere”, scriveva il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard che ha creato un programma di disintossicazione senza ricorrere all’uso di altre droghe o farmaci che non fanno altro che perpetuare la dipendenza da nuove sostanze.

Il programma di recupero utilizza una tecnologia di riabilitazione unica nel suo genere che affronta il problema alla radice e fornisce un percorso volto a un successo duraturo dimostrato dal bassissimo tasso di recidività dei ragazzi che lo portano a termine, riconsegnando alle loro famiglie uomini e donne pronti per affrontare una vita nuova e libera dalla droga. Info: www.noalladroga.it

mondo libero dalla droga