Consiglio comunale di Sassari: la replica di Luisi

Il Consigliere Luisi replica all'attacco della minoranza.

Christian Luisi

Consiglio comunale di Sassari: la replica di Luisi

Christian Luisi
Christian Luisi

“Leggo con non poco disappunto la becera strumentalizzazione che il gruppo consiliare del PD ha fatto su un’iniziativa che tutto aveva tranne i contorni poco chiari ed equivoci da loro incomprensibilmente evocati.

In un periodo difficile come quello che stiamo attraversando, non c’è di certo bisogno della sterile contrapposizione tra opposizione e maggioranza. Sarebbe cosa utile remare tutti nella stessa direzione, invece di utilizzare argomenti inesistenti e scatenare polemiche prive di senso.

Veniamo ai fatti e lasciamo da parte il clima da infimo pettegolezzo che il gruppo consiliare del PD, in maniera del tutto deludente, ha voluto creare. Le associazioni che operano nel settore culturale e dello spettacolo stanno vivendo un momento per alcune di esse devastante. C’è chi non sa se potrà continuare la propria attività ma soprattutto c’è chi in questi mesi ha cercato in tutti i modi di sopravvivere a una crisi del settore tra le peggiori, se non la peggiore, degli ultimi decenni.

advertisement

In questo contesto ho ritenuto potesse essere cosa utile farmi promotore di una serie di incontri con le associazioni stesse, non per fare sfilate ma esclusivamente per poter avere da loro un contributo di idee, volto proprio a mitigare gli effetti della crisi. Si trattava di un numero limitato di associazioni non per garantire esclusive ma per ottemperare a tutte le prescrizioni di sicurezza, comprese ovviamente quelle legate al distanziamento. In questo primo incontro erano presenti 17 persone. L’obiettivo era organizzare altri incontri con le altre realtà che operano nel settore, questo per poter consentire a tutti di poter avere un confronto diretto e poter esporre le proprie idee, in maniera anche informale. Niente di nascosto o di oscuro ma solo il tentativo di fare appunto qualcosa di utile.

Dispiace davvero che il Gruppo consiliare del PD, invece di entrare nel merito delle problematiche delle associazioni stesse, abbia utilizzato questo momento di confronto per fare il solito teatrino della politica e cercare il pretesto per un inutile attacco politico. Vorrei che si capisse una volta per tutte che questo modo di agire e di fare non fa bene alla città”.

Christian Luisi