“Garanzia Giovani”, a Olbia 18 posti gratuiti per qualificarsi operatori ai servizi di promozione e accoglienza

Iniziativa rivolta ai ragazzi dai 15 ai 18 anni sostenuta dalla Regione Sardegna. Al via le iscrizioni.

Garanzia Giovani

A Olbia è arrivata l’opportunità per diciotto ragazzi tra i 15 e i 18 anni compiuti per apprendere gratuitamente il mestiere di operatore ai servizi di promozione e accoglienza grazie a una nuova azione relativa al programma “Garanzia Giovani”.

A erogarla sarà l’agenzia Formatica assieme ai partner SPS Formazione e Artigianservice, grazie a un corso triennale gratuito sostenuto dalla Regione Autonoma della Sardegna. L’iniziativa prevede tre annualità da 990 ore di cui 400 di impresa formativa simulata e di altre 1100 ore di stage in aziende nel biennio finale.

Le ore di didattica saranno ospitate all’Aeroporto della Costa Smeralda a Olbia e, al termine del triennio, verrà rilasciata dalla Regione una qualifica professionale di operatore di livello 3EQF. Per partecipare i ragazzi, residenti in Sardegna, devono possedere la licenza media, aver aderito al programma Garanzia Giovani in uno dei Centri per l’Impiego sul territorio regionale, Informazioni o altri uffici abilitati, e infine la sottoscrizione del patto di servizio, sempre nei Cpi.

advertisement

Interessante il metodo didattico proposto: a tutti i partecipanti e ai docenti verrà fornito un tablet così da poter studiare senza l’utilizzo di libri e l’utilizzo dunque di materiali per lo studio completament digitali. I ragazzi saranno inoltre coinvolti in un percorso di gamification, ovvero una modalità educativa ormai consolidata da Formatica e mutuata dal mondo dei videogiochi, che permette di poter fare esperienza e apprendimento in modo coinvolgente.

Ci sono anche importanti collaborazioni con il CNR di Pisa, relativamente al percorso AVATAR per il benessere degli studenti, e con l’associazione “Libera contro le mafie”: verrà proposto ai ragazzi un percorso sulla legalità che culminerà con un soggiorno di una settimana in un bene confiscato, oltre a partecipare gratuitamente e in maniera facoltativa a un campo di impegno e formazione della durata di una settimana, nell’ambito del progetto “E!State Liberi!”.

Per poter aderire, è possibile chiedere informazioni a Formatica tramite la referente Laura Loffredo (loffredo@formatica.it, 050580187, 3703690539) oppure a SPS (formazione@spssrl.net). Le persone interessate all’offerta formativa dovranno dichiarare di voler partecipare al percorso formativo d’interesse mediante l’apposito applicativo, reso disponibile sul SIL Sardegna per la compilazione e l’inoltro della Domanda di Partecipazione Telematica (DPT), secondo le modalità specificate nella sezione dedicata del medesimo portale.

Info anche sulla pagina web https://www.formatica.it/promozione-accoglienza-iefp-olbia/.

Garanzia Giovani