Sopralluogo del direttore ASSL a Macomer

Ecografi
ASSL Nuoro

Era incentrato su una verifica puntuale dell’organizzazione delle attività ambulatoriali nel Poliambulatorio di Macomer il sopralluogo che il Direttore dell’ASSL di Nuoro ha effettuato venerdì 3 luglio, accompagnata dal Presidente della Conferenza Socio Sanitaria, il Sindaco di Birori Silvia Cadeddu, e dal Presidente del Comitato di Distretto di Macomer, il Sindaco di Dualchi Ignazio Piras.

Dall’esame dei percorsi e dell’organizzazione illustrata dal Direttore facente funzioni del Distretto Socio Sanitario di Macomer, Antonello Sechi, sono emerse alcune situazioni ancora da migliorare e che, al momento, sono causa di possibili disagi per pazienti e utenti.

ASSL Nuoro
ASSL Nuoro

Durante il sopralluogo del direttore ASSL a Macomer il Direttore del Distretto ha avuto mandato, con i propri collaboratori e con tutti gli interessati, di migliorare ulteriormente l’organizzazione, così da meglio corrispondere alle attuali esigenze poste dallo sviluppo della pandemia da COVID-19, e assicurare, in totale sicurezza, un incremento delle attività.

È prevista una ulteriore verifica tra 15 giorni.

Il Presidente della Conferenza Socio Sanitaria nuorese e il Presidente del Comitato del Distretto di Macomer sono rimasti soddisfatti della visita del Direttore ASSL. «Le proposte illustrate dal Direttore dell’ASSL di Nuoro per cercare di ottimizzare i servizi e le prestazioni nel Poliambulatorio di Macomer hanno l’obiettivo di rimuovere i disagi che i pazienti hanno più volte segnalato a noi e al Direttore del Distretto».