Ortueri. Furto in abitazione e ricettazione: due persone denunciate dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Ortueri, a conclusione delle indagini relative ad una denuncia di furto in abitazione, hanno deferito due abitanti del luogo, già noti alle forze dell’ordine, recuperando parte della refurtiva.

I Carabinieri della locale Stazione, al termine di un’articolata attività investigativa, svolta mediante la raccolta di informazioni sul territorio, acquisizioni testimoniali e riscontri a seguito di perquisizioni, hanno denunciato in stato di libertà un agricoltore di 53 anni e il figlio 24 enne, già noti ai militari del luogo, ritenuti responsabili di un furto in abitazione e ricettazione in concorso.

A conclusione della perquisizione svolta con il supporto dei militari della vicina Stazione di Meana Sardo (NU), nei locali nella disponibilità dei predetti, i Carabinieri hanno rinvenuto parte del materiale edile asportato durante l’assenza dei proprietari che ne avevano denunciato il furto alcune settimane prima.

Resta alta e costante l’attenzione dei Carabinieri della Compagnia di Tonara su tutto il territorio di competenza al fine di prevenire la commissione dei reati in genere con particolare riguardo a quelli che destano grave allarme sociale quali i furti in abitazione.

furto e ricettazione