Gesturi: 30 novembre, “Musica ad laudem – Musica e versi nel sentiero del sacro”

Sabato 30 novembre 2019 a Gesturi (presso la Chiesa Santa Teresa d’Avila, con inizio alle ore 18:30) si terrà il concerto vocale-strumentale “Musica ad laudem – Musica e versi nel sentiero del sacro” che vedrà protagonista il Gruppo Cameristico “Ensemble Porrino” di Elmas (Ignazio Perra: tenore, clarinetto e Maestro Direttore; Marianna Orrù: mezzo soprano; Elisa Ceravola: flauto traverso/ottavino; Laura Cocco: tromba/flicorno soprano; Alessio Asunis: tromba; Marianna Loddo: violino; Matteo Simone Musio: percussioni/glockenspiel; Bruno Brozzu: batteria e percussioni; Michele Brandinu: pianoforte; Gianluca Cabras: regia audio e live electronics).

L’appuntamento musicale sarà caratterizzato dall’esecuzione di celebri melodie di genere sacro, classiche, popolari, tradizionali e contemporanee (anche sarde), interpretate in forma colta e in modo cameristico con un organico appositamente ideato per ottenere un sound d’insieme in grado di produrre un effetto e una timbrica di particolare e coinvolgente impatto sonoro.

Il concerto predetto è promosso e attuato dall’Associazione Culturale Musicale “Ennio Porrino” di Elmas (con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato della P.I. e Spettacolo), nell’ambito del progetto “Suoni e Voci per l’Isola” e della produzione e distribuzione degli spettacoli e attività artistico-culturali-musicali che l’Associazione sta realizzando in Sardegna nell’anno 2019 (la cui Direzione Artistica è a cura del Maestro Ignazio Perra) e in riferimento al concerto in argomento pure in collaborazione con il Comune di Gesturi e con la Parrocchia Santa Teresa d’Avila.

Si precisa che l’ingresso al concerto è gratuito.

Musica ad laudem