Tortolì: 40 enne deferito in stato di libertà per possesso ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

L’articolata indagine dei Carabinieri della Stazione di Tortolì, che, nell’ambito delle attività predisposte e coordinate dal Comando Compagnia Carabinieri di Lanusei, ha permesso di individuare all’interno dell’abitazione in uso al 40enne, circa 20 piante di marijuana e del materiale per la coltivazione, come tubi per l’irrigazione e innaffiatoi, tutto l’occorrente per il confezionamento della sostanza stupefacente ed infine una fototrappola per catturare le immagini di eventuali visitatori indesiderati.

Per questo motivo il 40enne, disoccupato, del posto è stato deferito in stato di libertà per coltivazione illegale e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Il contrasto alle sostanze stupefacenti è portato avanti dal Comando Provinciale di Nuoro, non solo nei termini del rispetto della normativa vigente ma anche con l’obiettivo della salvaguardia della salute degli assuntori, in particolare giovani e giovanissimi, dai rischi connessi al consumo.