Oristano. “Nuovo Palazzetto dello Sport “, ritardi nella predisposizione della gara di affidamento della nuova struttura  

Interpellanza Urgente con risposta in Consiglio

Premesso che :

  • con deliberazione del Commissario Straordinario n. 13 del 27.09.2011 è stato approvato il Progetto preliminare per la costruzione di un NUOVO PALAZZETTO DELLO SPORT – per un importo complessivo di      €  6.000.000,00;
  • in data  27/11/2014,  a seguito delle risultanze di bando pubblico, venne affidata  la progettazione esecutiva e l’esecuzione dell’opera stessa all’Impresa di Costruzioni Ing. Raffaello Pellegrini S.r.l., per un importo di                                               € 4.735.442,77, oltre oneri per la sicurezza pari a € 140.000,00 e I.V.A;
  • in data 23.03.2015 è stato stipulato il relativo contratto di affidamento  della predetta opera;
  • in data 27/06/2018 la G.M. ha approvato il progetto definitivo-esecutivo dei lavori in oggetto, redatto dall’A.T.I. 3TI Progetto Italia, dell’importo complessivo di  € 280.000,00  (progetto finalizzato a consentire la partecipazione dell’Amministrazione al bando regionale per l’edilizia sportiva);
  • in data 7.03.2019 si è provveduto ad affidare, all’impresa di costruzioni Raffaello Pellegrini S.r.l., i lavori complementari per un importo di €. 239.612,39 e conseguentemente, in data 25.06.2019, è stato stipulato il relativo contratto “Rep. n. 61” di affidamento lavori;

Preso atto che ;

  • in data 7 agosto u.s. è stato emesso il certificato di ultimazione dei lavori di “costruzione del nuovo palazzetto dello sport” e “costruzione del nuovo palazzetto dello sport – lavori complementari dal quale si evince che in data 01.08.19 sono stati ultimati i lavori;
  • in data 2/09/2019 è stato emesso il verbale di presa in consegna provvisoria dei lavori a firma del Direttore dei lavori, impresa appaltatrice e RUP;
  • in data 3/09/2019 si è riunita la commissione Comunale di Vigilanza sui locali di Pubblico Spettacolo per effettuare il sopraluogo ai fini della agibilità ai sensi dell’art. 80 del T.U.L.P.S.;
  • In data 05/04/2019 la Giunta comunale n° 64 ha dato mandato,  alla  Dirigente competente,   ad  adottare gli atti gestionali inerenti la concessione e la consegna dei locali destinati ad uffici e presenti nell’immobile “Nuovo Palazzetto dello sport sito in Oristano, Località Sa Rodia; al  “CONI Comitato Regionale Sardegna – Sede di Oristano” ;
  • in data 05/09/2019 con delibera di Giunta comunale n° 186 è stata autorizzata:
  • l’inaugurare del Palazzetto dello Sport e di concedere alla ASD ORISTANO BASKET l’utilizzo gratuito dello stesso per l’organizzazione del quadrangolare 1° TORNEO INTERNAZIONALE CITTA’ DI ELEONORA D’ARBOREA con la partecipazione della DINAMO BANCO DI SARDEGNA SASSARI nei giorni 7 e 8 settembre;
  • la vendita di cibo e bevande nell’area esterna al palazzetto oltre all’eventuale vendita di merchandising da parte della Società Dinamo Banco di Sardegna Sassari.;

prendendo atto, tra l’altro  che, ai sensi dell’art. 49, comma 1 del D. Lgs. 18/8/2000 n. 267,  il Dirigente competente ha dichiarato che non fosse necessario il parere contabile in quanto l’atto “non comporta riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico-finanziaria o sul patrimonio dell’ente”

Per quanto  sopra premesso e considerato che:

  • l’Amministrazione Lutzu, ad oggi, non risulta aver dato alcun indirizzo al Dirigente competente per la predisposizione del bando di gara  di affidamento del “NUOVO PALAZZETTO DELLO SPORT DI SA RODIA ”;
  • ad oggi non risulta pubblicato nessun bando per l’affidamento del “Nuovo Palazzetto Dello Sport” ,

con la presente interpellanza, chiedono di interpellare  il Signor Sindaco e la Giunta tutta per conoscere

advertisement
  • se l’Amministrazione comunale,  guidata dal Sindaco Lutzu, ha  fornito, i dovuti indirizzi al Dirigente al fine della predisposizione del  bando di affidamento della struttura del Nuovo Palazzetto dello Sport di Sa Rodia, e se così non fosse quali siano le motivazioni dei mancati indirizzi ?

 

  • come e quando intenda procedere per l’affidamento in gestione della struttura del Nuovo Palazzetto dello Sport di Sa Rodia ?

 

  • se  corrisponde al vero che la NUOVA struttura, così come eseguita, non è idonea alle “competizioni internazionali di pallavolo” ? e se si, a cosa ed a chi ciò sia dovuto?  come si intenda rimediare ?  e con quali fondi ?

 

  • quali spese l’Amministrazione Lutzu ha sostenuto e/o dovrà sostenere per la manifestazione in argomento tenutasi nel  Nuovo Palazzetto dello Sport di Sa Rodia   nei giorni  7 e 8 c.m.?.