Denunciate due persone a Budoni e Olbia, per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio

Continua l’azione preventiva e repressiva allo spaccio ed al consumo di sostanze stupefacenti condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Nuoro, quotidianamente impegnati per garantire sicurezza e rispetto della legalità.

I Carabinieri del Comando Stazione di Budoni hanno denunciato in stato di libertà due persone residenti rispettivamente a Budoni e ad Olbia per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Nello specifico, i militari dell’Arma, a conclusione di articolate indagini espletate anche attraverso vari servizi di osservazione, procedevano al controllo delle abitazioni nella disponibilità dei due sospettati.

Al termine delle operazioni sono state trovate diverse dosi di sostanza stupefacente di tipo marijuana, sintomatico di un’attività di confezionamento dello stupefacente ai fini della cessione a terzi.

Alla luce delle evidenze emergenti nonché dai consequenziali accertamenti, i due venivano deferiti in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di detenzione ai fii di spaccio di sostanza stupefacente.

I Carabinieri della locale stazione, stanno lavorando per risalire a chi abbiano ceduto ulteriori dosi e da chi si sono approvvigionati.

La droga rinvenuta è stata sottoposta a sequestro.