Il Sardegna Volleyball Challenge al PalaTharros di Oristano foto

Sono gli accoppiamenti delle due semifinali del Sardegna Volleyball Challenge, il torneo internazionale di pallavolo under 16 femminile, che si giocheranno domani sera (sabato 29 giugno) al PalaTharros di Oristano

Più informazioni su

Nelle prime due giornate di gara i pronostici sono stati sostanzialmente rispettati e domani, in semifinale, si ritroveranno le squadre più forti.

Se una sorpresa c’è stata è arrivata con l’esclusione della rappresentativa di Mantova, formazione competitiva che negli incontri preliminari ha offerto anche delle buone prestazioni. Il suo posto tra le quattro semifinaliste è stato preso dalla Quadrifoglio Porto Torres che, ieri, prima ha perso all’esordio 3-0 con la Slovenia e poi ha vinto 3-2 proprio con Mantova. Oggi la partita decisiva per l’accesso alle semifinali con la facile vittoria in tre set con l’Irlanda (3-0: 25-14, 25-21, 25-5).

Nella semifinale di domani sera (alle 19,30) giocherà con la fortissima Russia, uscita imbattuta dagli incontri preliminari. Dopo il 3-0 alle padrone di casa della Gymland, le russe hanno vinto 3-0 con l’Inghilterra e stamattina con la RPB Berlino. La Russia ha chiuso il suo girone al primo posto davanti alle tedesche della RPB Berlino che nell’altra semifinale (alle 17) giocheranno con la Slovenia, altro squadrone finora imbattuto. Dopo il successo con la Quadrifoglio, le slovene hanno vinto con l’Irlanda e oggi con Mantova. Tre partite vinte 3-0 per la forte compagine slovena.

Challengegna Volleyball

Dopo l’ultimo turno dei gironi eliminatori, questa mattina tutte le squadre partecipanti si sono ritrovate nel salotto buono del centro storico di Oristano, in piazza Eleonora d’Arborea, dove il Sindaco Andrea Lutzu le ha presentate alla città.

Gli inni delle nazionali presenti, insieme a quello italiano hanno accompagnato la sfilata delle otto squadre partecipanti e la presentazione sulle scalinate del Palazzo degli Scolopi, davanti al monumento a Eleonora d’Arborea.

Alla cerimonia, introdotta dal Presidente della Gymland Roberto Porcheddu, insieme al Sindaco Lutzu e all’Assessore allo Sport Francesco Pinna erano presenti anche i sindaci di Cabras, Marrubiu e San Nicolò Arcidano, gli altri tre centri della provincia che ospitano le partite del Sardegna Volleyball Challenge.

Il programma dei prossimi giorni

Sabato 29 giugno – Palestra Tharros
Ore 17 – RPB Berlino – Slovenia

Ore 19,30 – Russia – Quadrifoglio Porto Torres

Domenica 30 giugno la finalissima, sempre al PalaTharros, alle 10.

Il Sardegna volleyball challenge è organizzato dalla Gymland di Oristano in collaborazione con la Regione Sardegna, la Fondazione di Sardegna, il Banco di Sardegna e i Comuni di Oristano, Cabras, Marrubiu e San Nicolò d’Arcidano.

Per gli aggiornamenti, le cronache e le curiosità oltre ai canali social sarà attivo il sito internet ufficiale del torneo www.sardegnavolley.com

Più informazioni su