Controlli della Polizia Municipale nei quartieri della movida cittadina

Proseguono i servizi di controllo della Polizia Locale nei locali e negli esercizi dei quartieri della movida cittadina.

Anche nei giorni scorsi, come ormai da diverse settimane, il personale della Polizia Amministrativa e Commerciale del Corpo di Polizia Municipale, ha effettuato diverse verifiche a seguito delle quali sono emerse svariate violazioni amministrative.

In particolare la scorsa notte, in alcuni minimarket dei quartieri Marina e Stampace, sono state contestate le violazioni nell’ordinanza 30/2019 ; i titolari dei tre esercizi sanzionati dovranno pagare la somma di 500 euro e rischiano il provvedimenti di sospensione del titolo per l’esercizio dell’attività.

Controllato anche qualche ristorante; uno di questi non è risultato in regola ed é stato verbalizzato per la mancanza dei cartelli di divieto di fumo, la mancanza del listino prezzi e il superamento dei limiti di impatto acustico ambientale. Anche in un altro locale controllato è emersa l’occupazione abusiva del suolo pubblico, la mancanza della lista degli ingredienti del gelato posto in vendita e la mancanza dei precursori alcoltest.

I controlli pianificati per tutta la stagione estiva, continueranno nei prossimi giorni.