La Dieta mediterranea  nelle feste a tema al mercato coperto dei contadini in Via degli Artigiani: ciliegie, ortive e frutta

Due le iniziative di promozione delle produzioni locali e di educazione alimentare che Coldiretti – Campagna Amica Oristano organizza  in settimana nel mercato contadino  di  Via degli Artigiani ad Oristano.

Si inizia mercoledì 22 maggio con La festa delle ciliegie. Provenienti da una azienda di Villacidro della rete dei produttori di Campagna Amica, i prelibati frutti saranno oggetto di iniziative di promozione  a partire dalle ore 8.00. Dalle ore 11.00 i consumatori abituali del   mercato e la Associazione Adiconsum Oristano potranno anche partecipare alla presentazione e degustazione gratuita di alcune ricette a base di verdure abbinate alle delicate e saporite carni di pollo ruspante (proveniente da una azienda di Mogoro) a cura della Cooperativa Sociale Comunità Il seme Onlus e  dello chef Paolo Floris.

Sabato 25 maggio, sempre alle ore 11,00,  altre gustose   pietanze a base di  prodotti  stagionali: fagiolini e melone dei produttori presenti al mercato,  sempre a cura dello chef Paolo Floris e  della Cooperativa Sociale Comunità il  Seme. Ospiti, oltre ai consumatori abituali, anche una rappresentanza della Università delle Tre Età di Oristano. La nutrizionista Giulia Mugheddu guiderà i consumatori nelle degustazioni  con nozioni e consigli legati ad una  corretta e sana alimentazione. La mattina di domenica 26 maggio, a partire dalle ore 9.00, ritorna la  Festa delle Ciliegie, con una azienda produttrice del comune di Bonnannaro.

advertisement

Iniziative che mirano a promuovere la Dieta Mediterranea con le produzioni locali ed a Km 0, stimolando il consumo di prodotti  stagionali, in primis frutta e verdure, attraverso ricette gustose ed innovative legate ad una alimentazione equilibrata. Uno stile alimentare che reca benefici effetti anche nella prevenzione e cura di alcune patologie. Il cibo,  dunque, come appagamento per il palato ma, anche strumento di prevenzione di malanni.