Alghero. Volley: Grande vittoria per la Webproject Sottorete

Più informazioni su

Battuta per 3 a 1 la prima in Classifica, ASD La Smeralda di Ossi. Grande soddisfazione per la Webproject Sottorete, che restituisce il 3 a 1 dell’andata alla ASD la Smeralda di Ossi.
Vittoria molto importante che rimette in gioco le sorti del campionato di prima divisione maschile di pallavolo, infatti grazie ai 3 punti guadagnati, i catalani riacchiappano momentaneamente i primi in classifica che però devono recuperare ancora una gara.
Inizio gara un po’ incerto, dove la Sottorete concede troppi errori, soprattutto nella fase di ricezione. Il mr Sotgia cerca di ristabilire gli equilibri cambiando assetto alla formazione, ma gli algheresi, un po’ troppo nervosi, non riescono ad uscire dall’oblio e perdono il set. 19-25.
A questo punto l’allenatore richiama i ragazzi alla calma, e citando parole testuali dice: “più cinici e pragmatici, cerchiamo di fare semplicemente il nostro gioco”.
Nel secondo set cambia tutto, i sottoretini rientrano in campo determinati e concentrati. Gli equilibri si ristabiliscono. Dall’altra parte gli Ossesi ce la mettono tutta ma non riescono a contrastare l’ascesa degli algheresi che vincono il set 25 a 18.

Terzo set, la ASD La Smeralda cerca di reagire ma nulla può contro la trans-agonistica dei catalani che chiudono il set vincendo per 25 a 20.

A questo punto la WebProject Sottorete  più sicura dei propri mezzi detta il ritmo, anche se a sprazzi l’Ossi dà del filo da torcere. Il match prosegue, il gioco di squadra ordinato e pulito della compagine catalana agevola il compito del martello Demartis che uno dopo l’altro mette a terra una serie di palloni importanti, grazie anche alla incredibile prestazione dell’alzatore Vattioni, che dall’alto della sua esperienza guida i compagni alla vittoria del set e partita. 25 a 19 il punteggio finale del parziale vincendo così la gara per 3 set a 1, guadagnando così 3 punti importanti.
Ma la partita continua con il terzo tempo, un momento di convivialità oramai diventata una consuetudine, dove assieme agli avversari ci si scambia un po’ battute e perchè no ci si prende anche un po’ in giro.
Il presidente Ogno commenta:”Sono molto soddisfatto della vittoria, bravi tutti! Demartis e Vattioni sono stati certamente gli uomini partita, ma tutti hanno dato il loro prezioso contributo, a partire dalla impeccabile guida del Mister Sogtia, alle precise ricezioni di Sghirru e Caricato, ai muri di Castaldi e Sari  e senza dimenticare il fondamentale supporto dei compagni in panchina.  E’ stata una bella serata di sport, ringrazio il pubblico sempre più numeroso specialmente le nostre supporter “Le Sottoretine” che ci seguono in tutte le partite.”
Prossima gara 20 Marzo a Castelsardo.

 

Più informazioni su