GdF Nuoro, scoperta evasione fiscale da circa 300.000 Euro

L’evasione fiscale commessa da una ditta artigiana operante nel settore edile. Violazioni IVA per 100.000 €

Nell’ambito della quotidiana azione del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Nuoro mirata al controllo del corretto assolvimento degli obblighi tributari, le Fiamme Gialle hanno individuato una ditta individuale operante nel settore delle costruzioni edilizie che non ha dichiarato la totalità dei redditi prodotti dal 2013 al 2016.

L’attività ispettiva dei finanzieri della Compagnia di Nuoro, resa particolarmente difficoltosa a causa della parziale e incompleta documentazione contabile, ha consentito comunque di ricostruire la reale posizione fiscale, le prestazioni effettuate e gli utili conseguiti dall’imprenditore.

Al termine delle attività ispettive, è stata contestata un’evasione fiscale pari a circa

advertisement

300.000 euro di ricavi occultati al fisco e violazioni all’IVA per circa 100.000 euro nonché importanti violazioni contributive.

L’operazione è il risultato dell’attenta attività di controllo economico del territorio coordinata dal Comando Provinciale barbaricino, rientrante in un più ampio piano di contrasto di lotta all’evasione fiscale mirato a contrastare le forme più gravi e diffuse di evasione e frode fiscale che producono effettivi negativi sull’economia del territorio.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here