Alle origini della nostra civiltà: il Bastione della Biscia a Taggia

Per la nostra rubrica culturale “Alle origini della nostra civiltà”, ci siamo recati a Taggia, per visitare il Bastione della Biscia.

Durante il XVI secolo le coste liguri furono prese d’assalto ripetutamente da gruppi barbareschi, i quali sbarcavano in Liguria per fare razzia di ogni cosa e uomini.

Il Bastione della Biscia o del Ciazzo venne costruito nel 1541 ed era parte integrante di un sofisticato sistema difensivo e di avvistamento per difendere la città di Taggia dalle incursioni e dalle scorrerie dei pirati saraceni Dragut e Luzzalino (1543 e 1563).

advertisement

Il bastione, in alto, possiede ampie feritoie da destinare alle artiglierie.

 

Christian Flammia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here