Moby e Tirrenia: un tuffo nell’isola delle storie

Le Compagnie del Gruppo Onorato, Partner del Festival Letterario di Gavoi, in Sardegna, che si svolgerà dal 28 giugno al 1 luglio

Il mondo della letteratura italiana e internazionale farà tappa per qualche giorno in Sardegna, a Gavoi, Comune situato nel cuore della Barbagia. Fra Nuoro e il Gennargentu, si svolgerà una quattro giorni di letture, spettacoli e divertimento.

E’ L’Isola delle Storie – Festival Letterario della Sardegna, che si terrà dal 28 giugno al 1 luglio prossimi, isola sulla quale è approdato il Gruppo Onorato Armatori in prima fila a sostegno dell’evento.

advertisement

Moby e Tirrenia stanno conferendo una grande visibilità alla manifestazione nei rispettivi siti internet e canali social, ma anche mettendo a disposizione dei passeggeri il materiale informativo sull’evento.

Nutrita la presenza di ospiti nazionali e internazionali che saliranno sul palco nelle piazze e dei giardini di Gavoi. Si parte con gli appuntamenti mattutini Dal Balcone (ore 10:30 S’Antana‘ESusu) – tra i più amati dal pubblico – condotti quest’anno dalla giornalista Elvira Serra, con ospiti Simonetta Agnello Hornby (venerdì 29 giugno), Donatella Di Pietrantonio (sabato 30 giugno), nota scrittrice autrice del recente L’Arminuta (Einaudi), eDaria Bignardi (domenica 1 luglio).

Agli incontri parteciperà il giornalista e scrittore Wlodek Goldkorn che dialogherà con il giornalista Gian Antonio Stella (venerdì 29 giugno) con Daniela Hamaui (direttore di Vanity Fair, sabato 30 giugno) e con il direttore de L’Espresso Marco Damilano. E ancora Francesco Abate, giornalista e scrittore, autore del recente Torpedone Trapiantati (Einaudi), e Carlo Carabba, al suo esordio letterario con Come un giovane uomo (Marsilio).

Attesi all’Isola delle Storie tantissimi turisti, molti dei quali avranno viaggiato sulle navi Moby e Tirrenia, che quest’anno garantiscono oltre 4.000 partenze per l’Isola (fino a 24 al giorno), il più grande network di collegamenti e una vasta scelta di orari e porti di partenza, e che consentono in alta stagione di viaggiare sia in notturna che in diurna grazie al potenziamento delle corse.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here