Alla scoperta dell’Italia in bicicletta

Cartisano : “In bicicletta l’Italia delle vie del sale, dello zucchero e tutta la Pianura a sud di Padova”. In bicicletta anche tra Trulli e Masserie della Puglia. Camerlenghi: “ Ora siamo a quota 120 eventi”.

bicicletta“Attraverseremo in bicicletta la via del sale, dello zucchero e della trachite. Grazie alle Giornate Nazionali delle Guide Ambientali Escursionistiche, vivremo un’Italia in bicicletta questo fine settimana. Sabato 2 Giugno, nel giorno della Festa della Repubblica, attraverseremo la Pianura a sud di Padova. Il percorso sarà molto bello dal punto di vista paesaggistico, perché il fiume Bacchiglione scorre tra un’immensa campagna e le pendici del Parco Regionale dei Colli Euganei”. Lo ha affermato Lorenzo Cartisano, Guida Ambientale Escursionistica AIGAE del Veneto.

“I fiumi, fino ad un passato recente, hanno rappresentato le vie del commercio e in questo territorio le merci erano costituite principalmente dalle trachiti dei Colli e dallo zucchero di barbabietola, che per questa via raggiungevano Venezia, e dal sale, che viaggiava in senso contrario. Vere e proprie autostrade d’acqua, fiumi e canali avevano anche molti altri scopi: fornivano acqua – ha proseguito Cartisano –  sia potabile, sia per l’irrigazione di quegli appezzamenti che – con tanta fatica di operai e maestria di ingegneri – avevano permesso di bonificare; fornivano poi l’energia necessaria a muovere impianti molitori, magli e, in tempi un po’ meno recenti, servirono da baluardo contro nemici di varia origine.

Ci fermeremo più volte lungo il percorso, per raccontare la complessità della rete fluviale, per conoscere la geologia e la natura di un territorio “lontano” dalle grandi reti viarie e per ricordare le tante storie che uniscono Padova ai centri minori, tutti di origine medievale, i cui toponimi sono esemplari: Ponte San Nicolò, Roncajette, Bovolenta, Pontemanco e Battaglia Terme, dove avremo la possibilità di visitare l’interessantissimo Museo della Navigazione Fluviale, vero scrigno di tesori e di memorie. Una terra rubata all’acqua, contesa tra Serenissima, Padova e Vicenza, dove l’uomo ha lasciato il segno … anche dal punto di vista architettonico: lungo il percorso vedremo tre importanti impianti idrovori, la conca di navigazione di Battaglia Terme, la bella Villa Grimani e il suggestivo Catajo … e molto altro ancora.

advertisement

Suggestivo e facile percorso di circa 50 km lungo gli argini di un tratto del Bacchiglione, attraverso paesaggi rurali di bonifica, anse fluviali e piccoli borghi. Affascinante il Museo della Navigazione Fluviale di Battaglia Terme e la cornice del Parco Regionale dei Colli Euganei”.

Ciclo – escursione in Puglia. In bicicletta tra Trulli e Masserie.

Una ciclopassegiata nel cuore della “Valle d’Itria”, lungo tratturi che si snodano tra le sue dolci colline e i suoi ampi pianori. Un percorso ad anello tra vigneti, boschi di querce,  seminativi, orti familiari, frutteti e trulli, alla scoperta di masserie, di lamie, antiche cisterne, piante spontanee eduli, alberi monumentali. (Itinerario su strade brecciate e strade asfaltate di campagna a basso traffico veicolare)”.

Nel Lazio non in bici ma in pagaia

La canoa è il mezzo migliore per godere l’atmosfera del lago, vicino Sabaudia. Domani, 31 Maggio si vivrà il Lago a ritmo di Pagaia.  Il ricco verde della vegetazione, il promontorio che si specchia nel lago, il profilo della Maga Circe formeranno un insieme … magico che avrà per colonna sonora il canto degli uccelli. Tutto domani grazie alle Giornate Nazionali delle Guide Ambientali Escursionistiche.

“Abbiamo sfondato quota 100 eventi. Ora siamo a ben 120 appuntamenti e molti di questi si svolgeranno tra il 1 – 2 e 3 Giugno. Invitiamo tutti  a partecipare – ha concluso Filippo Cmaerlenghi, Presidente Nazionale dell’AIGAE – a vivere le Giornate Nazionali delle Guide Ambientali Escursionistiche per conoscere l’Italia”.

Tutto il programma su http://www.aigae.org/2018/05/giornategae2018/

Fino al 3 Giugno in tutta Italia le Giornate Nazionali delle Guide Ambientali Escursionistiche.

https://we.tl/OAq17qZsLz  immagini luoghi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here