Home / Sport / Basket / Torna la serie A: GSD 4 Mori Porto Torres in partenza per Bergamo

Torna la serie A: GSD 4 Mori Porto Torres in partenza per Bergamo

Dopo la pausa natalizia, si torna in campo con i turritani impegnati in Lombardia.

Il GSD 4 Mori Porto Torres partirà stasera verso Bergamo, dove domani, sabato 7 gennaio, alle ore 18:00, sfiderà i padroni di casa della Special Bergamo Sport Montello nella prima giornata di ritorno della Serie A di basket in carrozzina.

Dopo un girone di andata “immacolato”, concluso al primo posto in solitaria in classifica e a punteggio pieno, la squadra allenata da coach Carlo Di Giusto è ora pronta a riprendere il proprio cammino e lo farà in quella che è la sua quinta trasferta consecutiva. La Special Bergamo Sport Montello ha chiuso il girone di andata all’ultimo posto in graduatoria, a quota 2 punti, gli stessi della DinamoLab Sassari. L’unica vittoria colta dagli orobici risale al 5 novembre, terzo turno di andata, quando espugnarono il campo della Cimberio HS Varese con il punteggio di 51-49. Allenata da coach Ennio Pizzi, Bergamo ha nel lungo Andrea Pedretti la sua punta di diamante; l’atleta occupa attualmente il secondo posto nella classifica marcatori, dietro al turritano Matt Scott e davanti all’altro biancoblù George Bates, con 23.2 punti a partita.

Si tratta di una gara che il GSD non dovrà assolutamente sottovalutare e che nasconde anche l’insidia di giocarsi dopo una lunga sosta: “Ripartire dopo la pausa da primi in classifica ed imbattuti – dichiara il presidente del sodalizio biancoblù, Bruno Falchi – dà una bella sensazione. Ed è una sensazione ancora più piacevole per il fatto di essere nuova per noi. Andiamo a giocare l’ennesima gara in trasferta consecutiva che quest’anno il calendario ci ha regalato, e lo facciamo sul campo del Bergamo, nel quale non è mai tanto agevole cogliere due punti facili. Inoltre i nostri atleti stranieri rientreranno in Italia poco prima del match, per cui non abbiamo avuto la possibilità di allenarci e preparare il ritorno in campo tutti insieme. E’ una partita da prendere con le pinze e da affrontare con una notevole concentrazione”.

Ci saranno anche i due “Azzurrini” Beatrice Ion e Dario Di Francesco, che dopo la partita raggiungeranno il ritiro della Nazionale Under-22 per la disputa degli Europei di categoria.

Il match di andata, giocato lo scorso 22 ottobre, terminò con la vittoria della 4 Mori con il punteggio di 77- 41; Scott e Bates risultarono i migliori marcatori del GSD, rispettivamente con 22 e 18 punti, mentre dall’altra parte Andrea Pedretti ne mise a segno 20. Tra i turritani si potè, inoltre, ammirare un’ottima prestazione di Amy Conroy

Info su La Redazione

Controlla Anche

windsurfing

Windsurfing European Championships: terza giornata di gare per il Trofeo Caroli Hotels

Windsurfing European Championships: terza giornata di gare per il Trofeo Caroli Hotels Dopo la mancanza di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com