Home / Senza categoria / Tiscali e Fastweb, bene sentenza Consiglio di Stato

Tiscali e Fastweb, bene sentenza Consiglio di Stato

Roma, 24 mar. (AdnKronos) – Tiscali e Fastweb accolgono con soddisfazione il rigetto da parte del Consiglio di Stato del ricorso contro l’aggiudicazione, a favore di Tiscali, del contratto quadro per i servizi di rete e connettività (Spc) alla pubblica amministrazione,

che risolve definitivamente le incertezze circa la legittimità della gara. E’ quanto si legge in una nota. In virtù dell’accordo con cui Tiscali ha ceduto a Fastweb il ramo d’azienda Tiscali Business, che comprende oltre ai clienti del segmento Top client di Tiscali lo stesso contratto Spc, nei prossimi giorni Fastweb corrisponderà a Tiscali la seconda e ultima tranche del pagamento per l’acquisizione del ramo d’azienda, dell’importo di 32,5 milioni di euro, di cui 20 milioni in cash e 12,5 milioni in servizi di connettività. A seguito della cessione, che aveva già ricevuto il nulla osta da parte di Consip, sarà la stessa Fastweb ad erogare i servizi di connettività, sia alle amministrazioni già clienti che attraverso la stipula di nuovi contratti con le PA locali e centrali.

 

 

 

Info su La Redazione

Controlla Anche

Soccorso

Sardegna: elicottero dell’Aeronautica Militare soccore turista in pericolo

Nella tarda mattinata di oggi, mercoledì 13 dicembre, un elicottero AB 212 dell’80° Centro Combat …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com