Home / Nazionale / Rai, stipendi da record per Clerici e Insinna

Rai, stipendi da record per Clerici e Insinna

Conti guadagna 130 mila euro a serata per condurre Sanremo. Uno speciale di “Porta a Porta” frutta a Vespa 89.250 euro
Clerici e Insinna stipendi da record: un milione e mezzo l’anno.Tra contratti di esclusiva e conguagli per le prestazioni extra i big della tv pubblica hanno chiuso in bellezza il 2016, scrive la Stampa. Il contratto in assoluto più ricco è quello di Antonella Clerici: la conduttrice il 18 ottobre ha infatti rinnovato l’ esclusiva con Rai uno per due anni (1 settembre 2016 – 31 agosto 2018) a fronte di un compenso pari a 3 milioni di euro lordi, 1,5 all’ anno.

Più o meno la stessa cifra va anche a Flavio Insinna, il re dell’access prime time e di «Affari tuoi» che per un anno incassa invece 1 milione e 420 mila euro (nuova scadenza contratto il 24 luglio 2017). Il triennale siglato con Lucia Annunziata («In mezz’ ora», Rai3) vale invece 1 milione e 380 mila euro per una collaborazione esclusiva che va dal 19 settembre 2016 all’ 8 settembre 2019: 460 mila euro lordi all’ anno.

Sempre con Rai1 Piero Angela, a metà dicembre, ha invece confermato il suo contratto di collaborazione sino al 31 agosto 2017. Il compenso, scrive la Stampa, vale in tutto 1 milione e 800 mila euro: 1 milione 565 mila per il periodo 1 settembre 2013 – 31 agosto 2016, più altri 235 mila per arrivare al 31 agosto 2017 compresa «la partecipazione del collaboratore alla realizzazione di collane di dvd di carattere scientifico e storico».

Il ritorno in Rai di Michele Santoro costa alla tv pubblica 2 milioni e 700 mila euro. Importo che però viene versato alla sua società di produzione, la «Zerostudios spa», a fronte della realizzazione per Rai2 di tre diversi programmi: «Italia», «M» e «Animali come noi».

Fonte: Affari Italiani

Info su La Redazione

Controlla Anche

Gallipoli. II edizione di Salento Mundial-coppa delle comunità migranti

Si disputerà dal 10 al 12 dicembre la seconda edizione di Salento Mundial, coppa delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com