Home / Attualita' / Polizia di Stato. Oristano e provincia. Servizi Straordinari di controllo del territorio

Polizia di Stato. Oristano e provincia. Servizi Straordinari di controllo del territorio

Polizia di Stato. Oristano e provincia. Servizi Straordinari di controllo del territorio e di Polizia Giudiziaria. Fine settimana intenso quello voluto dal Sig. Questore di Oristano, Francesco Di Ruberto, che ha impiegato tutti gli Uffici, Reparti e Specialità della Polizia di Stato in un imponente servizio straordinario di controllo del territorio.

Complessivamente, nei tre giorni appena trascorsi, 30 equipaggi, oltre 80 uomini coadiuvati dalle unità cinofile, grazie anche alla tecnologia del sistema “Mercurio”, a disposizione delle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Sardegna, che consente anche di leggere automaticamente le targhe e compararle con quelle presenti negli archivi elettronici, hanno pattugliato le strade cittadine e della provincia, ed effettuato decine di posti di controllo.

I numeri sono davvero importanti, sono stati controllati oltre 500 automezzi, tra circolanti e in sosta, identificate 268 persone, 47 delle quali sono risultate avere pregiudizi di Polizia e 10 sono state sottoposte a limitazioni della libertà personale.

Nel corso dell’operazione sono stati controllati anche molti circoli e Night Club ove, nel corso di alcune perquisizioni personali, sono state rinvenute piccole quantità di sostanze stupefacenti che sono costate ai detentori la Segnalazione alla Prefettura ex art. 75 D.P.R. 309/90.

Sul fronte della prevenzione, sono stati passati al setaccio tutti i luoghi abitualmente frequentati da cittadini extracomunitari ed in particolare da quelli di religione islamica ed a rischio di radicalizzazione. 32 gli stranieri attenzionati, sul conto dei quali saranno eseguiti approfonditi accertamenti al fine di scongiurare collegamenti con organizzazioni terroristiche.

“Manca meno di un mese alla Sartiglia – precisa il Questore di Oristano – la festa popolare più importante di Oristano, in termini di partecipazione e coinvolgimento popolare. Non vogliamo lasciare nulla di intentato per garantire la sicurezza di quanti, a vario titolo, vi prenderanno parte. Spero che i cittadini comprendano ed apprezzino quanto sarà fatto dal personale della Polizia di Stato, in termini di controllo del territorio e prevenzione in genere.

Info su Redazione OR

Controlla Anche

Isre

ISRE Nuoro. “Dalla quercia alla palma – I 40 anni di Padre Padrone”

L’Istituto Superiore Regionale Etnografico Presenta “Dalla quercia alla palma – I 40 anni di Padre Padrone” un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com