Home / Ambiente / Parco Nazionale Arcipelago di La Maddalena: nuova stagione abbattimenti cinghialeXmaiale

Parco Nazionale Arcipelago di La Maddalena: nuova stagione abbattimenti cinghialeXmaiale

 

È stata convocata per martedì 17 Gennaio prossimo alle ore 15.00 presso il CEA – Centro di educazione ambientale del Parco a Stagnali, la prima riunione operativa tra gli uffici dell’Ente e i selecontrollori autorizzati per programmare l’avvio della nuova stagione di abbattimenti dell’ibrido di cinghialeXmaiale sulle isole di Caprera e La Maddalena.

L’incontro è stato convocato dal Commissario straordinario dell’Ente Parco Leonardo Deri e voluto da tutti i soggetti istituzionali coinvolti nelle operazioni, al fine di organizzare le squadre, il calendario delle operazioni e l’esatto posizionamento dei punti sparo.

Contemporaneamente all’avvio della campagna di abbattimenti con carabina, gli uffici dell’Ente stanno riallacciando l’interlocuzione con l’agenzia Forestas della Regione Sardegna per l’organizzazione del Piano triennale di eradicazione ed il censimento della specie. Il Piano servirà ad ottimizzare successivamente la cattura con recinti e gabbie degli animali.

Il ricorso all’abbattimento selettivo, quale modalità di eradicazione – e non di semplice controllo – di una specie ibrida introdotta dall’uomo che causa danni immensi al patrimonio di fauna e flora di Caprera e La Maddalena, costituisce uno strumento al quale l’Ente Parco ricorre al fine esclusivo di salvaguardare questo habitat incredibilmente delicato, dove anche l’introduzione di specie “aliene” può costituire un elemento di distruzione per la flora e la fauna.

Info su La Redazione

Controlla Anche

Inglese

Cagliari. Laboratori serali di conversazione in lingua inglese

Sono in partenza i laboratori di conversazione in lingua inglese che permetteranno ai partecipanti di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com