Home / Attualita' / Eventi / Mostre / Oristano. Al Museo Diocesano, inaugurazione della mostra sull’arte della “Filadura de sa pramma”

Oristano. Al Museo Diocesano, inaugurazione della mostra sull’arte della “Filadura de sa pramma”

A partire da Domenica 9 aprile sino al 4 giugno 2017, il Museo diocesano arborense propone un’interessante mostra sull’arte della Filadura de sa pramma ovvero l’Intreccio della palma in Sardegna.

Diversi i manufatti esposti, realizzati da veri e propri artisti locali, e curati nella raccolta ed esposizione dalla Direttrice del Museo, Silvia Oppo, dall’etnologa e antropologa, Maria Nevina Dore, che da anni si occupa del tema, e dal noto artista oristanese, Antonio Marchi.


Attraverso la ricca e variegata esposizione dei preziosi intrecci, si racconta la storia sia nel suo utilizzo in occasione della Domenica delle Palme sia nella tradizione legata all’uso apotropaico, propiziatorio, magico e terapeutico delle palme benedette.

L’ingresso alla mostra è gratis il giorno dell’inaugurazione: Domenica delle Palme 9 aprile, a partire dalle 18 sino alle 20; invece, ogni fine settimana ( venerdì dalle 17alle 20, sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20 ) il costo del biglietto sarà di 2,50 €. Al prezzo di 4 €, si potrà visitare sia il Museo sia la mostra temporanea della Filadura de sa pramma.
Per info: www.musediocesanoarborense.it 

Cell. 348 5887847

 Oristano. Al Museo Diocesano, inaugurazione della mostra sull’arte della “Filadura de sa pramma”

Info su Francesca Pitzanti

Controlla Anche

Costa

Sassari. “Vivo. Come una statua”: una mostra su Enrico Costa

Enrico Costa, la figura dello storico e del letterato e le atmosfere della città da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com