Home / POLITICA / On. Maullu (FI): “Sui trasporti Sardi è ora di smetterla con le battute e tornare alla realtà”

On. Maullu (FI): “Sui trasporti Sardi è ora di smetterla con le battute e tornare alla realtà”

La nuova continuità territoriale partirà in autunno, per scongiurare il rischio di dare ossigeno alle imprese turistiche Sarde, che perderanno l’ennesima estate perché raggiungere l’Isola resta un percorso ad ostacoli.”
“Regalando turismo ed entrate alla Regione Puglia, cosa che ormai avviene da anni. Il Salento ringrazia, i nostri operatori di certo no. E che misure partiranno? Una tariffa unica per abitanti e turisti. Siamo seri, manipolare, male peraltro, i prezzi, non sposta di una virgola i problemi. Ci vogliono partnership forti e più operatori. Vanno studiati i casi di successo Europei, come Corsica e Canarie. Non possiamo perdere, come Sardi, un’altra estate. Già troppe ne sono passate nell’immobilismo. La Regione Sardegna dovrebbe investire maggiori risorse per abbattere maggiormente il costo dei biglietti aerei ai sardi, soprattutto, in questa gravissima situazione socio economica, dove molti sardi sono costretti ad emigrare e le lancette dell’orologio sono tornate indietro di trent’anni”.

Info su La Redazione

Controlla Anche

Turismo

 SIRED: raccolta, gestione ed elaborazione dei dati sul turismo della Sardegna

 SIRED: raccolta, gestione ed elaborazione dei dati sul turismo della Sardegna Promozione del sistema informativo SIRED, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com