Home / LE PROVINCE / Olbia. Negli ospedali galluresi nessun bimbo nato nell’anno appena iniziato

Olbia. Negli ospedali galluresi nessun bimbo nato nell’anno appena iniziato

Non si registra nessun bimbo nato nell’anno appena iniziato negli ospedali della Gallura, mentre si chiama Rachele Pittaluga l’ultima piccolina nata all’ospedale di Olbia.OSPEDALE PAOLO MERLO DI LA MADDALENA

L’ultimo nato dell’ospedale maddalenino è stato registrato lo scorso 9 dicembre, dove all’1.15 della notte, da una coppia di maddalenini, è venuto al mondo, con parto spontaneo, un maschietto che ha pesato quasi 3,7 chilogreammi.

OSPEDALE GIOVANNI PAOLO II DI OLBIA

Si chiama Rachele l’ultima bambina nata all’ospedale di Olbia e ha pesato 2,615 chilogrammi. È venuta alla luce, con un parto spontaneo, la sera dell’ultimo dell’anno, alle ore 21.22. E’ la seconda figlia di mamma Maria Elena Capellan, 23 anni originaria della Repubblica Domenicana, e di papà Massimo Pittaluga, un commerciante di 52 anni di Arzachena. Nella casa di Arzachena, ad attenderle, c’è anche la piccola sorellina di un anno, Nicole.

(nella foto che si invia in allegato è possibile trovare tutta la famiglia al completo)
OSPEDALE PAOLO DETTORI DI TEMPIO PAUSANIA

L’ultimo nato dell’ospedale tempiese è Paolo, venuta alla luce alle ore 01.39 del 31.12.2016; secondo figlio di mamma Silvia Pilotto, pasticcera 35enne originaria di Cannigione, e di papà Bachisio Sulas, imprenditore edile di Tempio Pausania, di 36 anni. Ad attendere il nuovo arrivato nella casa di Tempio, c’è Clara di 7 anni.

 

Info su La Redazione

Controlla Anche

consiglio

Oristano. Consulta giovani

Oristano. Consulta giovani – Giovedì 14 dicembre l’insediamento a Palazzo degli Scolopi Giovedì 14 dicembre, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com