Home / Attualita' / CRONACA / Olbia. Cacaina nel microonde del bar. Denunciate due persone

Olbia. Cacaina nel microonde del bar. Denunciate due persone

I “Baschi Verdi” e le unità cinofile del Gruppo della Guardia di Finanza di Olbia,
nell’ambito del contrasto al traffico di stupefacenti, a seguito di apposita attività infoinvestigativa
hanno deciso di effettuare un controllo presso un noto bar di Olbia.Al momento dell’accesso all’esercizio commerciale i militari notavano il gestore,
G.A. di anni 41, visibilmente preoccupato, muoversi verso l’area del locale adibita a
magazzino. Le successive operazioni di perquisizione eseguite con l’ausilio del
pastore tedesco “Ober”, consentivano di individuare, abilmente occultato nel forno
a microonde, un pacchetto di carta argentata all’interno del quale gli operanti
prontamente rinvenivano 12 dosi di cocaina pronte ad essere cedute agli avventori
del locale.
Sulla base delle informazioni acquisite nel corso dell’attività investigativa i finanzieri
individuavano un ulteriore soggetto implicato nel traffico dello stupefacente, D.F. di
anni 32, nella cui abitazione, anch’essa sottoposta a perquisizione, i militari
rinvenivano un’altra dose di cocaina e due di marijuana.
Entrambi i soggetti venivano pertanto deferiti alla Procura della Repubblica di
Tempio Pausania.

olbia

Info su La Redazione

Controlla Anche

Oggi la chiusura della mostra del Primo Contest Dyaphrama: “Il lavoro mobilita l’uomo”

Oggi la chiusura della mostra del Primo Contest Dyaphrama: “Il lavoro mobilita l’uomo”. Il 7 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com