Home / Sport / Calcio / Nuoro – Tris del Cagliari sulla Nuorese nell’amichevole del “Frogheri”

Nuoro – Tris del Cagliari sulla Nuorese nell’amichevole del “Frogheri”

NUORO – Prove generali in vista della trasferta di Udine e del rush finale del girone d’andata. Una sosta utile al Cagliari per affinare i meccanismi tra i reparti e apprendere nuovi concetti del modulo del tecnico Lopez. Allo stadio “Frogheri” di Nuoro sono stati oltre 1700 gli spettatori accorsi per applaudire i rossoblù, tornati nel capoluogo barbaricino a distanza di nove anni dall’ultima apparizione. E le emozioni non sono mancate, con la partita che si è conclusa con un secco 3-0 per il Cagliari sulla Nuorese, grazie alle reti di Melchiorri, Joao Pedro e Faragò. Gli uomini dell’ex capitano dettano sutito i tempi del gioco, e al 19′ passano in vantaggio: Van der Wiel mette in azione Dessena che verticalizza per Melchiorri, che si invola tutto solo e davanti al portiere lo batte con un destro preciso. Pochi minuti dopo è ancora il terzino olandese a servire per Melchiorri, tocco sotto sull’uscita del portiere che salva sulla linea, poi i difensori spazzano. Al 31′ Joao Pedro scatta palla al piede sulla sinistra e scarica per Cigarini, che scodella per l’inserimento di van Der Wiel: cross dalla destra, Melchiorri al centro dell’area colpisce al volo, mandando alto. Poi il cross rasoterra dalla destra di Dessena per Farias, tiro debole, parato da Calandra. Al 39′ il raddoppio: cross dal centro destra di Van der Wiel, sponda di Cadili in area per Melchiorri che va alla conclusione, rimpallata da un difensore, arriva Joao Pedro che segna di piatto. Poco prima del fischio di chiusura del tempo, traversone rasoterra dalla destra di Dessena, troppo lungo per Melchiorri, arriva in corsa dalla parte opposta Pitzalis, tiro sul quale Calandra si salva in qualche modo. Quattro cambi dopo l’intervallo tra i rossoblù: Antonini Lui, Faragò, Ionita e Giannetti rispettivamente per Ceppitelli, Andreolli, Cigarini e Farias. Al 10′ punizione da venticinque metri di Joao Pedro che sfiora di pochissimo il palo lontano. Poi testa di Giannetti, su cross di Joao Pedro, un difensore salva sulla linea. Al 23′ nuova girandola di sostituzioni nel Cagliari: Daga, Ladinetti e Pavoletti per Crosta, Joao Pedro e Melchiorri. Al 32′ rossoblù ancora pericolosi con un tiro di Giannetti dall’interno dell’area che va vicino al palo. Al 38′ Giannetti viene messo giù in area: rigore tirato dallo stesso attaccante, il portiere Ferrara si tuffa sulla sua destra e para, riprende ancora Giannetti, nuovo salvataggio di Ferrara, che però nulla può sul tap-in di Faragò. Poco dopo, colpo di testa di Pavoletti che impegna il portiere in angolo. Ancora Pavoletti subito dopo, servito da Giannetti, va al tiro mancando il bersaglio di un soffio. Si tratta dell’ultima emozione di una partita che si chiude sul 3-0 per i rossoblù. Le due squadre lasciano il campo tra i grandi applausi del pubblico.

Info su L

Controlla Anche

Operativa a Cagliari la Consulta dello Sport

Operativa a Cagliari la Consulta dello Sport E’ nata, con l’insediamento presieduto dall’Assessore allo Sport …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com