Home / LE PROVINCE / La Maddalena. Nuove ordinanze per la festa patronale di Cannigione e per la manifestazione velica denominata “RC44 PORTO CERVO CUP”,

La Maddalena. Nuove ordinanze per la festa patronale di Cannigione e per la manifestazione velica denominata “RC44 PORTO CERVO CUP”,

La capitaneria di porto de La Maddalena in occasione della festa patronale di Cannigione in onore di San Giovanni Battista e della manifestazione velica denominata “RC44 PORTO CERVO CUP”, ha emanato tre nuove ordinanze.

In occasione della festa patronale di Cannigione in onore di San Giovanni Battista, l’Organizzatore coordinerà lo svolgimento di una processione a mare per i festeggiamenti del Santo Patrono all’interno del Golfo di Arzachena. Il giorno 24.06.2017, dalle ore 18.00 sino alle ore 19.00 circa, ovvero sino al termine della manifestazione religiosa, sarà vietato ancorare e sostare con qualsiasi unità sia da diporto sia ad uso professionale ad eccezione di
quelle appositamente autorizzate nonché di quelle preposte alla sicurezza e sorveglianza della manifestazione, praticare la balneazione, effettuare attività di immersione subacquea con qualunque tecnica e per qualsiasi scopo, svolgere attività di pesca di qualunque natura.

Inoltre dalle ore 18.00 del 23 giugno alle ore 12.00 del 25 giugno 2017, nell’area del piazzale del porto di Cannigione è vietato l’accesso, il transito e la sosta di autoveicoli ad eccezione di quelli appositamente legittimati in ragione delle strutture da predisporsi. Durante le operazioni di posizionamento e rimozione delle strutture nell’area del piazzale del porto di Cannigione è vietato l’accesso, il transito e la sosta di persone e autoveicoli non autorizzati.

In occasione invece della manifestazione velica denominata “RC44 PORTO CERVO CUP” che si terrà nelle acque dell’Arcipelago di La Maddalena nel periodo compreso tra il 28 giugno e il 02 luglio 2017, dalle ore 10.30 alle ore 20.00, tutte le unità in transito nella zona di regata nel periodo indicato dovranno prestare la massima attenzione, tenendosi a non meno di 100 metri dalle unità impegnate in gara, le quali saranno identificabili da apposita bandierina posizionata sullo strallo di poppa, adottando, se necessario, ogni ulteriore manovra suggerita dalla perizia marinaresca e, in ogni caso, limitando la velocità durante il transito all’interno dell’area di regata.

 

Info su La Redazione

Controlla Anche

presepe

Cagliari. Esponi il tuo presepe

CAGLIARI. ESPONI IL TUO PRESEPIO NELLA CHIESA DI SANTA CHIARA Hai un presepio della Natività? …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com