Home / Sport / Il pilota sardo della CST Sport è secondo assoluto e vince il gruppo E2Sc nel settimo round dell’Italiano Montagna con la Norma-Zytek: “Auto ok, ma possiamo e dobbiamo migliorare”

Il pilota sardo della CST Sport è secondo assoluto e vince il gruppo E2Sc nel settimo round dell’Italiano Montagna con la Norma-Zytek: “Auto ok, ma possiamo e dobbiamo migliorare”

Omar Magliona è di ritorno nella sua Sardegna dalla Puglia, dove domenica ha colto il secondo posto assoluto e vinto il gruppo dei prototipi E2Sc alla 60^ Coppa Selva di Fasano, settimo round del Campionato Italiano Velocità Montagna. Omar MaglionaUn risultato di prestigio quello colto dal pilota della scuderia siciliana CST Sport al volante della Norma M20 Fc Zytek del Team Faggioli gommata Pirelli, che gli consente di rinsaldare la leadership nella classifica di categoria e il terzo posto in quella assoluta. Il sei volte campione italiano prototipi Cn ha così anche colto il terzo podio tricolore assoluto consecutivo dopo quelli di Morano e Ascoli, concludendo le due salite dell’impegnativa e scorrevole cronoscalata di Fasano, il cui tracciato misura 5600 metri, con il tempo totale di 4’15”72 (gara-1: 2’07”17; gara-2: 2’08”55). Magliona dichiara nel post-gara: “Rispetto allo scorso anno abbiamo migliorato i nostri riscontri e questo è senza dubbio un punto a favore per un risultato comunque positivo, ma possiamo e dobbiamo progredire ancora, perché è nelle nostre corde e perché la concorrenza è sempre agguerrita in un campionato come il CIVM, in questa stagione ancor più vario e combattuto. Il lavoro con la squadra è stato proficuo fin dalle prove e infatti avevo a disposizione un prototipo competitivo. Ci è mancata un po’ di confidenza con l’aderenza su uno dei fondi più insidiosi e in ingresso curva si sentiva del sottosterzo. Per questo tutti insieme dobbiamo subito tornare al lavoro sulle ottime basi che abbiamo posto e dare appuntamento ai prossimi impegni per verificarne l’efficacia”

Info su La Redazione

Controlla Anche

Oristano. Domani le autorità comunali ricorderanno Leonardo Tatti

Domani mattina (giovedì 27 luglio), alle 10, le autorità comunali ricorderanno Leonardo Tatti. Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com