i segreti del telaio

Villacidro. Settimana dedicata alla tessitura: “I segreti del telaio”

25/05 » 02/06/19

EVENTO GRATUITO
:

Attenzione l'evento è già trascorso

Seguiranno mostre dedicate alla tessitura, laboratori e presentazioni letterarie.

Dal 25 maggio al 2 giugno, l’Ex Mulino Cadoni di Villacidro ospiterà una serie di eventi dedicati all’antica arte della tessitura organizzati dal team del progetto “Andando via. Omaggio a Grazia Deledda” in collaborazione con l’Associazione turistica Pro Loco di Galtellì e con il contributo del Comune di Villacidro.

Nato da un’idea di Giuditta Sireus, il progetto è il risultato di un primo approccio alla ricerca storica, antropologica e artistica del mondo tessile villacidrese. Lo studio, condotto personalmente dalla manager culturale, sarà presentato con la mostra che vedrà esposti, per la prima volta e con il prezioso contributo di privati cittadini, tessuti e strumenti della tessitura locale.

Arricchiranno l’esposizione i racconti degli aneddoti, delle curiosità, delle consuetudini e, in special modo, dei “segreti” — memorie che non mancheranno di sorprendere ed emozionare — appresi durante le ricerche sulla tessitura locale e sulle sue protagoniste. Un’attività che qui non veniva praticata per scopi commerciali, come evidenzia Giuditta Sireus: «A Villacidro la tessitura era legata alle necessità della famiglia, ma queste mie prime ricerche hanno svelato un panorama ricco e antico. Per il momento le testimonianze mi hanno portata indietro fino al 1700, e sono solo agli inizi di uno studio che si prospetta sempre più stimolante e ricco di materiale interessante.»

Un immenso patrimonio di conoscenza e saperi raccolto grazie alla collaborazione di alcuni cittadini villacidresi: Vincenza Collu e Paolo Zucca, Rosetta Curridori, Lucia Meloni, Antonio Saba, Silvana Massa e Luigi Pibiri, Maria Giuseppa Piras, Rina e Concetta Vacca, Giovanni Martis.

Nell’ambito della manifestazione sarà possibile ammirare, da martedì 28 maggio, l’opera monumentale “Andando via. Omaggio a Grazia Deledda”, che continua a ricevere consensi dopo la presentazione ufficiale del 9 marzo scorso. «Sono felice di poter esporre a Villacidro l’opera corale “Andando via”, sia perché è un onore portare questo grande progetto nel mio paese, sia perché questa sarà anche l’occasione per mettere a confronto la tessitura nostrana con quella di tanti altri comuni dell’Isola.»

GLI EVENTI

Sabato 25 maggio, ore 18: inaugurazione della mostra “Villacidro, i segreti del telaio” con i cittadini che hanno contribuito alla sua realizzazione.

Martedì 28 maggio, ore 18: inaugurazione della mostra “Andando via. Omaggio a Grazia Deledda”.

Sabato 1 giugno, ore 17: laboratorio antropologico “Le erbe speciali dell’acqua di San Giovanni”, a cura di Claudia Zedda. Il laboratorio è riservato a un numero massimo di 20 persone e prevede un contributo economico di 5 euro. È richiesta la prenotazione.

Ore 18.30: presentazione del romanzo Janàsa, di Claudia Zedda.

Domenica 2 giugno, ore 11: dimostrazione della filatura dei materiali della tessitura, a cura della tessitrice Arianna Pintus. Ingresso libero e gratuito.

L’intero progetto permetterà di far conoscere a un ampio pubblico il Mulino Cadoni, struttura storica di pregio oggi utilizzata per esposizioni ed eventi culturali. «Sono felice che questo luogo simbolico ospiti una mostra dedicata alla tessitura, che ho scoperto essere un’altra grande tradizione del nostro paese», conclude Sireus.

25 maggio – 2 giugno
Ex Mulino Cadoni
Via Lavatoio, Villacidro

Orari mostra
25 maggio: 18-20
26 maggio: 10.30-12 / 17-19.30
28 maggio: 18-20
29, 30, 31 maggio: 17-19
1, 2 giugno: 10.30-12.30 /16.00-20.30

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!