Valentina Neri

Cagliari. Poesie e filastrocche per grandi e piccini al Teatro Massimo

16/05/19

: - Inizio ore 18:30 - Fine ore 23:30

Attenzione l'evento è già trascorso

Valentina Neri presenterà la sua nuova raccolta in versi Cagliari. Poesie e filastrocche per grandi e piccini, edita da Arkadia Editore, giovedì 16 maggio alle 18:30 ospite del Teatro Massimo, in viale Trento 9 a Cagliari. L’appuntamento vedrà la partecipazione, insieme alla scrittrice, di Gianni Filippini.

La storia e i luoghi più suggestivi della città di Cagliari vivono nella nuova raccolta di Valentina Neri ora in liriche di versi sciolti, ora in forma di filastrocca, accomunati dall’immediatezza del linguaggio poetico della poetessa cagliaritana.

La città viene raccontata e vissuta attraverso dialoghi immaginari e descrizioni struggenti, tinte noir e immersioni di colore. Ilarità e nostalgia, passato e presente, demoni, santi, cittadini, monumenti e sculture si compenetrano e si confrontano in un ritratto sfaccettato e amabile di Cagliari e della cagliaritanità. Il volume è arricchito da una prefazione del poeta Alberto Masala.

Valentina Neri vive a Cagliari, dove è nata. Laureata in Storia dell’Arte, è organizzatrice di eventi. Per l’associazione il Grimorio delle Arti ha ideato la manifestazione “Per Certi Versi”, dando spazio alla diverse tendenze della poesia italiana contemporanea.

La sua esperienza poetica prende avvio nel 2008 grazie al poeta Guido Oldani che la inserisce come voce nuova nel festival “Traghetti di poesia”. Per Arkadia Editore nel 2013 ha pubblicato il romanzo d’esordio Le donne di Balthus, presentato a Roma da Maria Luisa Spaziani e Filippo La Porta. Nel 2015 ha pubblicato, sempre con Arkadia Editore, la raccolta Voli inVersi, con prefazione di Davide Rondoni, e il racconto “La giostra delle ombre” (inserito nell’antologia Cagliari. Racconti della città del sole).

Nel 2016 ha pubblicato la raccolta di poesie Folliame (La Vita Felice Editore, 2016), con prefazione di Claudio Damiani. Con la poesia “L’Ascensore” è presente nell’antologia Novecento non più – verso il Realismo Terminale(La Vita Felice Editore) e con la silloge Inceneritore è presente nell’antologia Luci di posizione (Mursia Editore), a cura di Giuseppe Langella e Guido Oldani.

L’evento è realizzato in collaborazione con il Florio Fuaiè, la libreria Edumondo e il Teatro Massimo.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!