Home / Ambiente / È sarda la prima catena alberghiera italiana a energia 100% verde: Delphina

È sarda la prima catena alberghiera italiana a energia 100% verde: Delphina

Un progetto che nasce dall’amore per la natura, diventa fonte d’ispirazione per un’ospitalità mediterranea autentica e si diffonde coinvolgendo chiunque desidera aiutare l’ambiente: Delphina hotels & resorts, brand sardo con strutture 4 e 5 stelle lungo la costa del Nord Sardegna, in Gallura, (12 hotel, 2 residence esclusivi, 6 SPA e 23 ville) fa un altro passo avanti in tema di salvaguardia ambientale diventando nel 2017 la prima catena alberghiera italiana a utilizzare energia verde interamente proveniente da un set di fonti rinnovabili e da sistemi di trasformazione a basso impatto ambientale.

Energia verde utilizzata sia nella sede centrale di Palau che in tutte le strutture del gruppo. A certificarlo, una garanzia di origine (GdO), documento introdotto a livello europeo dalla Direttiva 2001/77 CE.

Una modalità di fornitura energetica che consente a Delphina di risparmiare 3.536 tonnellate di Co2 all’anno, l’equivalente di quanto assorbono circa 25000 alberi piantati. Un nuovo impegno che si aggiunge a una cultura del rispetto dell’ambiente iniziata già da diversi anni con il Protocollo We are green®, una raccolta di buone pratiche adottate in queste oasi dell’ospitalità affacciate sul mare tra la Costa Smeralda, il Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena e il Golfo dell’Asinara, nelle località di Cannigione, Palau, Santa Teresa Gallura, Isola Rossa e Badesi.

Scelte responsabili e lungimiranti a sostegno dell’ambiente adottate fin dalla progettazione delle strutture e poi estese alla fase gestionale e promozionale, con iniziative di tutela e valorizzazione del territorio. Anche la vacanza è un’occasione giusta per salvaguardare l’ambiente: aderendo all’iniziativa “We are green”, ogni soggiorno acquistato corrisponde a una quota di CO2 risparmiati, oltre alla possibilità di vivere un’esperienza nella natura autentica del Nord Sardegna.

Basta cercare il simbolo nelle migliori agenzie viaggio italiane che collaborano con Delphina per contribuire alla protezione ambientale.

E per l’agenzia più virtuosa, in palio una vacanza al mare in uno degli hotel e resort del gruppo. La natura come progetto Una sensibilità alla salute del pianeta che inizia ancor prima della nascita di Delphina hotels & resorts, quando nella mente del Presidente Francesco Muntoni e del socio Salvatore Peru (costruttori di Aggius, centro di 1600 abitanti della Gallura), gli hotel assumono le sembianze di edifici di uno o due livelli, inseriti in armonia con la natura tra piante autoctone ed essenze locali. Sono queste infatti a essere preferite ed eventualmente piantate durante la realizzazione di aree verdi, sia perché si inseriscono meglio nel paesaggio regalando un’esplosione di profumi e colori, sia perché richiedono un minore fabbisogno idrico.

Una linea guida che non è mai mutata nei 25 anni di vita del gruppo e che si è allargata alla progettazione di strutture che utilizzano quanto più possibile materiali appartenenti al territorio: legno, ferro battuto, sughero la cui lavorazione è mantenuta ancora viva da abili artigiani in piccoli paesi dell’interno.

La sostenibilità inizia dai gesti quotidiani Ma l’impegno per l’ambiente è fatto anche di piccole grandi azioni che puntano alla sua salvaguardia: raccolta differenziata, linea cortesia e prodotti della SPA eco-bio, prodotti Ecolabel per la pulizia ordinaria e spegnimento automatico delle luci e climatizzatori in gran parte delle camere.

E per spostarsi all’interno dei resort, solo macchine di servizio elettriche. Anche la carta è un bene prezioso e legato alla gestione responsabile delle foreste nel mondo: per questo le pubblicazioni e i cataloghi degli hotel e resort Delphina sono stampati con inchiostri mineral oil-free su carta di cellulosa ecologica certificata dallo standard FSC (Forest Stewardship Council) o PEFC (Programme for Endorsement of Forest Certification Schemes): se il primo marchio assicura che il legno proviene da una foresta correttamente gestita secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici, il secondo garantisce la sostenibilità della gestione dei boschi da dove proviene il legno e la rintracciabilità dei prodotti legnosi una volta commercializzati e trasformati.

La valorizzazione del territorio passa per il cibo “sano, buono e giusto”.

La vacanza è anche scoperta del territorio attraverso i suoi sapori, racchiusi nella filosofia Genuine Local Food Oriented®: gastronomia locale con ingredienti sani, che rispettano la stagionalità e quanto più possibile a kilometro zero: carne freschissima proveniente da allevamenti delle colline galluresi, pescato del giorno, frutta e verdura dei produttori locali.

All’interno del Resort & SPA Le Dune www.resortledune.com si trova un vero e proprio orto e un pollaio, un percorso educativo per imparare a conoscere le piante mediterranee e curare le varie fasi della coltivazione dal seme al frutto, fino alla raccolta delle uova delle galline ruspanti. La responsabilità sociale come impegno per la crescita Uscire dai confini dei resort significa anche valorizzare il territorio, fatto di piccole comunità e tradizioni immutate da millenni.

Oltre ai paradisi marini del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena e del sud della Corsica, le escursioni vogliono sensibilizzare l’ospite sulle eccellenze eno-gastronomiche della Gallura e far scoprire la ricchezza dei paesini dell’interno, fatti di persone genuine e ospitali. Occasioni che permettono di sostenere l’economia e l’artigianato locale, come la produzione di ceramiche artistiche e tessuti tradizionali, tra cui i tappeti dalle trame elaborate provenienti da Aggius, rinomato per la tessitura a mano su telai in legno e per la colorazione dei filati con le erbe naturali.

Delphina Hotels & Resorts www.delphina.it è inoltre scesa in campo come Corporate Golden Donor per affiancare il FAI, Fondo Ambiente italiano, nella protezione delle bellezze del patrimonio culturale e naturalistico del nostro Paese.

Non ultimo, è partner da diverse edizioni della manifestazione Spazzatura Kilometrica sostenuta da Max Laudadio, inviato di Striscia la notizia, che ha come obiettivo quello di ripulire interi parchi da immondizia e spazzatura: una divertente gara a squadre in cui chi raccoglie più chilometri di spazzatura differenziando plastica, vetro e mozziconi di sigaretta si aggiudica una vacanza in una delle strutture Delphina.

Delphina Hotels & Resorts in Gallura: Hotel Marinedda Thalasso & SPA: fresco di restyling, a partire dalla scorsa stagione l’hotel ha acquisito una “stella in più”, diventando il primo e l’unico 5 stelle della costa nord ovest, da Alghero a Santa Teresa Gallura. Info: www.hotelmarinedda.com

Hotel Capo d’Orso Thalasso & SPA: esclusivo 5 stelle, si trova nel prestigioso parco di Cala Capra, affacciato sull’omonima baia. A disposizione degli ospiti, un centro benessere immerso nella macchia mediterranea e una marina privata che può accogliere yacht fino a 60 metri. Info: www.hotelcapodorso.com

Resort Valle dell’Erica Thalasso & SPA: comprende due hotel 5 stelle da sogno (“Erica” e “La Licciola”) con vista sulle isole dell’Arcipelago di La Maddalena. A disposizione degli ospiti, 271 camere, 7 ristoranti, 4 piscine e diverse spiagge. Info: www.hotelvalledellerica.com

Hotel Relax Torreruja Thalasso & SPA: a Isola Rossa, con vista mozzafiato sul Golfo dell’Asinara, un romantico hotel 4 stelle, perfetto per il relax e le vacanze sul mare con centro Thalasso & SPA. Info: www.hoteltorreruja.com

Park Hotel & SPA Cala di Lepre: a Palau, questo confortevole hotel 4 stelle è la scelta adatta per gli amanti dello sport, per giovani coppie e per chi viaggia con i bambini. Info: www.hotelcaladilepre.com

Resort & SPA Le Dune: a Badesi, il resort è il paradiso delle famiglie con bambini. Si può scegliere tra cinque hotel 4 stelle e 4 stelle superior, a disposizione degli ospiti 10 ristoranti, 6 piscine, spazi attrezzati per bambini e tante attività sportive. Davanti, la spiaggia di Li Junchi, che si estende per circa 8 km sul Golfo dell’Asinara. Info: www.resortledune.com

Resort Cala di Falco: 4 stelle, si trova alle porte della Costa Smeralda, a soli 100 metri dal borgo di Cannigione, con il suo grazioso porto turistico e le numerose botteghe. Propone la formula hotel, residence e ville esclusive, dedicate a chi ama il lusso e la privacy. Info: www.hotelcaladifalco.com

Residence Il Mirto: 60 appartamenti nel lussureggiante parco residenziale di Cala Capra, a soli 4 km da Palau e a 40 km dal porto e dall’aeroporto internazionale di Olbia. Una location strategica e di grande fascino, di fronte all’Arcipelago di La Maddalena e alla Costa Smeralda. Info: www.residenceilmirto.com

 È sarda la prima catena alberghiera italiana a energia 100% verde: Delphina

Info su Francesca Pitzanti

Controlla Anche

Saline

NATALE ALLE SALINE: Saline Conti Vecchi, Assemini (CA)

Saline Conti Vecchi, Assemini (CA) domenica 17 e venerdì 22 dicembre 2017 Domenica 17 e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com