Home / Attualita' / CRONACA / Dorgali, truffatori online nel mirino

Dorgali, truffatori online nel mirino

Altri due truffatori di automobili sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria dai Carabinieri della Stazione di Dorgali.

Due cittadini dorgalesi hanno esposto ai Carabinieri della locale Stazione che, allettati dai vantaggiosi annunci pubblicati sui siti internet di “subito.it” e “tuttoannunci.org”, avevano pagato 3mila e 11mila euro ai proprietari di due auto, un Fiat Doblò e un Fiat Sedici, senza però aver mai ricevuto le vetture. I truffatori, dopo iniziali frequenti contatti con le vittime, con insistenti rassicurazioni sulla veloce riuscita della compravendita, una volta ricevuti i soldi per via telematica attraverso la ricarica di carte elettroniche, sono letteralmente spariti dalla circolazione per i malcapitati, che si sono visti i loro vecchi recapiti non più raggiungibili e addirittura non più esistenti.

Attraverso le indagini svolte dai Carabinieri della Stazione di Dorgali, sono stati individuati e identificati i due truffatori, I.P. 26enne pescarese e B.C. 36enne torinese, entrambi con qualche precedente alle spalle. Adesso i due, denunciati in stato di libertà dai militari dell’Arma, dovranno rispondere all’Autorità Giudiziaria del reato di truffa per mezzo della rete internet.

Info su La Redazione

Controlla Anche

consiglio

Oristano. Consulta giovani

Oristano. Consulta giovani – Giovedì 14 dicembre l’insediamento a Palazzo degli Scolopi Giovedì 14 dicembre, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com