Home / LE PROVINCE / Cagliari / Concorso Carta Bianca: Carla Cristofoli vince la settima edizione

Concorso Carta Bianca: Carla Cristofoli vince la settima edizione

Carla Cristofoli ha vinto la settima edizione del concorso letterario CartaBianca. L’autrice cagliaritana, che ormai da qualche anno vive a Parigi, si è imposta con il racconto intitolato L’onda. Gli altri finalisti sono stati Gianmarco Massa (Monotoni segmenti paralleli), Nicola Saddi (L’algoritmo di Battiato) e Giulia Vacca (Alito sui corpi morti). Nella sezione aforismi affermazione di Luca Spissu che ha avuto la meglio per pochi voti su Daniele Trombetta.

Alla Casa Museo di Serdiana si sono tenute anche le premiazioni del Festival Letterario della Pizza. Michela Carcassi si aggiudica il premio per il miglior racconto, mentre Lollo Manca e Maria Grazia Dessì si sono imposte rispettivamente nelle sezioni poesia e aforismi.

Durante la serata, condotta dal direttore artistico Fabrizio Manca Nicoletti, sono stati presentati anche i nuovi concorsi (i bandi sono già online e disponibili su www.associazionecartabianca.it). La quinta edizione del concorso di poesia, la rassegna dedicata a vignettisti e illustratori e, novità che segna l’esordio dell’Associazione Culturale CartaBianca Cagliari a livello nazionale, un concorso letterario dedicato alla figura di Charles Bukowski. Le tre iniziative sono organizzate con il patrocinio della Fondazione di Sardegna.

Grande soddisfazione da parte del presidente di CartaBianca Cagliari Andrea Zucca. “Vedere una sala così piena di gente è stato bellissimo. Così come quei momenti di suspence che si creano prima dell’annuncio di vincitori e finalisti” commenta Zucca. “Il segreto del successo delle nostre iniziative? Innanzitutto il fatto che, a differenza della maggior parte degli altri concorsi, la partecipazione è completamente gratuita. E questo garantisce ad ogni iniziativa che organizziamo numeri impressionanti. Poi, lasciatemelo dire, la serietà e l’incredibile entusiasmo che tutto lo staff profonde nell’organizzazione di un evento ormai da sette anni a questa parte”.

Il responsabile degli eventi CartaBianca Fabrizio Manca Nicoletti appare già proiettato verso le nuove iniziative lanciate dall’associazione culturale. “La serata di Serdiana è stata una grande soddisfazione – dice il direttore artistico – Nonostante le condizioni meteo e il fatto che l’influenza abbia falcidiato gran parte dei nostri autori e dei nostri giurati, siamo riusciti a portare duecento persone alla Casa Museo. Ma ora è già di tempo di guardare avanti. Il concorso di poesia, quello di vignette e soprattutto “bukowskeggiando”, il nostro primo concorso organizzato a livello nazionale. Per CartaBianca si tratta di una nuova e intrigante scommessa”.

Info su La Redazione

Controlla Anche

Coca-cola e Banco Alimentare donano di 3 milioni di pasti per Natale

Coca-Cola ringrazia chi compie un gesto per gli altri, sostenendo Banco Alimentare nell’attività di raccolta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com