Home / Ambiente / Coldiretti Gallura: “La Regione attivi lo stato di calamità naturale”

Coldiretti Gallura: “La Regione attivi lo stato di calamità naturale”

Continua in tutta la Gallura la conta dei danni causati dall’improvviso abbassamento delle temperature. Il gelo notturno e il forte vento hanno colpito migliaia di ettari di superficie vitata compromettendo gran parte della produzione. Le prossime ore saranno determinanti per misurare l’entità dei danni nella speranza che questa notte le temperature non scendano di nuovo sotto lo zero.
Tra le aree maggiormente interessate dal gelo c’è quella di Tempio dove la colonnina del termometro ha registrato uno sbalzo termico di 22 gradi. A farne le spese sono stati i vitigni del Vermentino di Gallura Docg situati in località San Leonardo, a cavallo dei comuni di Luras e Calangianus; il Moscato Doc di Tempio; il Nebbiolo Igt di Luras.
«Il freddo intenso di queste notti ha già compromesso gran parte delle produzione del 2017– afferma il direttore della Coldiretti Sassari e Gallura, Ermanno Mazzetti – e in alcuni casi i danni provocati dal gelo potrebbero ripercuotersi sulla prossima stagione. Siamo sempre più preoccupati per i continui capovolgimenti del tempo che si manifestano con repentini cambiamenti climatici. Se fino a ieri la nostra attenzione era rivolta alla siccità, perché in queste terre non piove da mesi e anche trovare del foraggio è diventato un problema, oggi stiamo facendo la conta dei danni provocati dal gelo».
La Coldiretti Gallura invita gli organi competenti a verificare i danni subiti dagli imprenditori agricoli per poter attivare tutte le procedure per il riconoscimento dello stato di calamità naturale.

galluraoldireti

Info su La Redazione

Controlla Anche

Porto Torres

Porto Torres. Pulizia sul Ponte Colombo, viabilità più sicura

OPERAZIONI DI PULIZIA SUL PONTE COLOMBO DOPO IL MALTEMPO Squadre al lavoro per eliminare il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com