Home / Attualita' / CRONACA / Coldiretti. Anche il ministro Lotti “ci mette la faccia” per il Giro solidale del pecorino

Coldiretti. Anche il ministro Lotti “ci mette la faccia” per il Giro solidale del pecorino

E’ foto mania nel gazebo del giro d’Italia solidale. C’è la fila per farsi la foto con la Pecora in bicicletta eletta simbolo dell’iniziativa. Anche il ministro allo Sport Luca Lotti ieri non si è sottratto al rito e ci ha messo la faccia dentro il fumetto “io mangio pecorino e salvo un pastore” cosi come i sindaci di Alghero e Olbia Mario Bruno e Settimo Nizzi e l’assessore regionale all’Agricoltura Pierluigi Caria.

pecora

Ieri e questa mattina, prima ad Alghero e poi a Olbia, gli spettatori del giro d’Italia hanno solidarizzato con i pastori sardi e partecipato all’iniziativa di Coldiretti Sardegna e della rete della Paradura di Cascia (quella che circa un mese fa ha portato ai pastori umbri mille pecore) immortalandosi dietro il totem che raffigura la pecora in bicicletta.

Coldiretti Sardegna seguirà tutte le tappe sarde del giro d’Italia per la promozione del Giro solidale del pecorino. Questa mattina i gazebo gialli saranno a Olbia per spostarsi nel pomeriggio a Tortolì. Si chiude domani con la tappa Tortolì – Cagliari.

 

Info su La Redazione

Controlla Anche

ostriche

Chiasso, sardo fermato in stazione con assegno da 50 milioni di euro. Giovanni D’Agata: “L’indagine è scattata su più fronti”

Chiasso, sardo fermato in stazione con assegno da 50 milioni di euro. Giovanni D’Agata: “L’indagine …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com