Home / Sport / Calcio / Calcio. Cagliari – Torino 2-3. Storico goal di Han

Calcio. Cagliari – Torino 2-3. Storico goal di Han

Cagliari – In un Sant’Elia blindato con le forze dell’ordine che hanno rafforzato i controlli nei punti d’accesso allo stadio impedendo l’accesso nel piazzale antistante l’impianto di gioco ai tifosi sprovvisti di titolo d’accesso, che poteva essere acquistato soltanto nei Cagliari point, il Torino batte, in rimonta il  Cagliari 3-2.

cagliariPartono bene i sardi in vantaggio al 19′ con un rigore procurato e trasformato da Borriello. Il pari lo trova Ljajic al 33′ con un gran destro da fuori e al 39′ il sorpasso lo sigla i solito  Belotti  Al 9′ della ripresa Acquah, poi espulso, dal limite fa tris. Al 95′ accorcia il nordcoreano Han. Una partita, che ha fatto soffrire i tifosi del Cagliari, ma ricca di emozioni anche se entrambe le squadre giocavano con la serenità di una classifica tranquilla.
I sardi hanno quasi chiuso il discorso salvezza (mai nemmeno lontanamente in discussione) con la vittoria di Palermo, mentre il Torino lavora per il futuro ed in quest’ottica il tecnico rivoluziona la squadra a partire dalla difesa dove 
fa il suo debutto assoluto Carlao, brasiliano arrivato a gennaio e mai sceso in campo a causa di due infortuni.  Rastelli conferma la squadra che ha sbancato Palermo con l’attacco affidato a Sau e Borriello, ispirati da Joao Pedro.

Primo Tempo –  Quasi venti minuti di calcio un po stitico, finché una mischia in area (su punizione calciata da Tachtsidis) non genera un rigore contestato dal Torino, per fallo di Carlao. Borriello dal dischetto insacca nonostante Hart ci metta la mano. A scuotere la squadra di Mihajlovic più che lo svantaggio sembra essere l’uscita dal campo dello stesso Borriello (sospetto stiramento) Il tecnico serbo insiste con lo stesso sistema di gioco e con Boyé libero di accentrarsi in partenza dalla fascia sinistra e la squadra cambia volto. Si vede un altro Ljajic che, con un destro spettacolare, rimette in parità la partita. Ormai c’è solo Toro: il Cagliari, con gli avanzamenti di Sau nel ruolo di punta centrale e di Ionita in linea con Joao Pedro alle sue spalle perde tutti gli automatismi. Al 39° un grave errore in uscita di Tachtsidis, permette a Zappacosta un precisissimo assist per Belotti, che non perdona ribaltando il risultato.

Secondo tempo  — Dopo appena 9’ Acquah, servito da Iago Falque, scaraventa in rete di potenza la palla che mette in cassaforte il risultato, complice il portiere Rafael che si lascia scappare il tiro centrale. Con l’ingresso di Farias, arriva po’ di freschezza e di idee anche se la partita resta in mano alla formazione di Mihajlovic, che sfiora la palla del 4-1 con Barreca. Ci prova di nuovo anche Belotti, che su intuizione di Ljajic colpisce il palo esterno. Ma proprio quando il Torino sembra straripare con l’incrocio dei pali colpito da Iago Falque, è il Cagliari a trovare il gol a sorpresa: del nord coreano Han, che su cross di Farias approfitta della superficialità della difesa del Toro per segnare un gol “storico” per il nostro campionato.

IL TABELLINO

CAGLIARI-TORINO 2-3

Cagliari (4-3-1-2): Rafael, Isla, Pisacane, Bruno Alves, Murru, Ionita, Tachtsidis, Padoin (11′ st Farias ); Joao Pedro, Sau (36′ st Han ), Borriello (34′ Faragò). A disp.: Gabriel, Crosta, Capuano, Ceppitelli, Miangue, Salamon, Deiola, Di Gennaro. All.: Rastelli.

Torino (4-2-3-1): Hart, Zappacosta, Carlao,(20′ Ajeti), Moretti, Molinaro (1′ st Barreca); Acquah, Baselli, Falque, Ljajic, Iturbe(22′ Boyè ), Belotti. A disp.: Padelli, Cucchietti, De Silvestri, Valdifiori, Gustafson, Benassi, Lukic, Maxi Lopez. All.: Mihajlovic

Arbitro: Rocchi

Marcatori: 19′ Rig. Borriello (C), 33′ Ljajic (T), 39′ Belotti (T), 9′ st Acquah (T), 50′ Han

Ammoniti: Carlao (T), Pisacane (C), Ljajic (T), Joao Pedro (C), Iago Falque (T)

Espulsi: 47′ st Acquah (T) per doppia ammonizione

Giorgio Lecis                                              foto di Ignazio Farris

Info su Giorgio Lecis

Controlla Anche

Cagliari – Lopez: “A Roma per una notte magica”

CAGLIARI – Il Cagliari cerca una notte magica contro la Roma. Sotto i riflettori dell’Olimpico …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com