Home / LE PROVINCE / Cagliari / Cagliari. Il 5 febbraio torna l’iniziativa “Domenica ai Musei”

Cagliari. Il 5 febbraio torna l’iniziativa “Domenica ai Musei”

Domenica 5 febbraio è possibile approfittare dell’iniziativa “Domenica ai Musei”, imperdibile proposta che vi permetterà di godere del grande patrimonio artistico e culturale conservato all’interno della Galleria Comunale d’Arte, del Museo d’Arte Siamese “Stefano Cardu”, del Palazzo di Città e dello spazio C.ARTE.C., che resteranno aperti gratuitamente dalle 10 alle 18 per permettere la visita alle collezioni permanenti e alle mostre temporanee.
Questo evento è anche l’occasione per conoscere da vicino la città e per fare una passeggiata nei Giardini Pubblici, il più antico giardino della città, luogo di pace e tranquillità che conduce alla Galleria Comunale, dove potrete  ammirare le sculture di Francesco Ciusa, appartenenti alla Collezione civica di Artisti Sardi, e i capolavori della Collezione Ingrao: una raccolta di oltre cinquecento opere del XX secolo, tra cui spiccano Umberto Boccioni, Carlo Carrà, Giorgio Morandi, solo per citare alcuni preziosi capolavori.
Sempre alla Galleria Comunale è possibile visitare la nuova esposizione della Collezione d’Arte Contemporanea, tra le più complete e interessanti in Italia tra gli anni Sessanta e Settanta. La raccolta è il frutto di un’ambiziosa impresa che si proponeva di documentare a Cagliari, con opere acquistate direttamente dal Comune, i più significativi indirizzi della ricerca contemporanea in campo nazionale ed europeo.

Il C.ARTE.C – Cava Arte Contemporanea accoglie la sezione della Collezione d’Arte Contemporanea dedicata all’Arte Concettuale e all’Arte Povera, che trova la sua collocazione ideale proprio all’interno di questo affascinante spazio, in un dialogo con le opere capace di esaltarle attraverso un intenso impatto emotivo.

In una passeggiata per i vicoli del quartiere di Castello sarà, invece, d’obbligo una piacevole sosta a Palazzo di Città per visitare la grande mostra Segno e memoria nelle incisioni di Mimmo Paladino, per l’occasione proposta con un biglietto ridotto di € 2,50.
Il rapporto di Mimmo Paladino con l’opera grafica è davvero intrigante; la mostra ripercorre in tre sezioni l’avventura grafica dell’artista campano a partire dalla metà degli anni ’90, attraverso la selezione di circa ottanta lavori che testimoniano una libertà espressiva e sperimentale inesauribile.
Completano l’esposizione a Palazzo di Città dei filmati, tra cui il film Quijote diretto da Paladino nel 2006 e presentato al Festival del Cinema di Venezia.

Infine, al Museo d’Arte Siamese, negli spazi della Cittadella dei Musei, avrete l’occasione di ammirare la collezione di preziosi pezzi artistici di origine e culture asiatiche diverse, donati dal collezionista cagliaritano Stefano Cardu alla sua città agli inizi del XX secolo.

Per informazioni:
Galleria Comunale d’Arte – Giardini Pubblici 070 6776454;
C.ARTE.C. – Giardini Pubblici 070 6776454;
Museo d’Arte Siamese Stefano Cardu – Piazza Arsenale 070 651888;
Palazzo di Città – Piazza Palazzo 070 6776482
[email protected]
www.museicivicicagliari.it

 Cagliari. Il 5 febbraio torna l’iniziativa “Domenica ai Musei”

Info su Francesca Pitzanti

Controlla Anche

presepe

Cagliari. Esponi il tuo presepe

CAGLIARI. ESPONI IL TUO PRESEPIO NELLA CHIESA DI SANTA CHIARA Hai un presepio della Natività? …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com