Home / Senza categoria / Cagliari, arrestato per aver danneggiato la vetrata dell’Assessorato del Lavoro

Cagliari, arrestato per aver danneggiato la vetrata dell’Assessorato del Lavoro

Nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio, ulteriormente intensificati per rispondere alle esigenze dei cittadini che sempre più spesso si rivolgono alla Polizia di Stato per chiedere prevenzione e sicurezza, gli Agenti della Squadra Volante hanno tratto in arresto DAMPHA Ebrima, cittadino ghanese di anni 21, pregiudicato per i reati di resistenza, violenza e lesioni a PU.L’episodio è avvenuto intorno alle 15:45 quando il Centro Operativo Telecomunicazioni ha inviato presso il centro commerciale “Auchan” un equipaggio della Squadra Volante perché la guardia giurata in servizio di vigilanza ha segnalato un cittadino straniero responsabile di un danneggiamento alla vetrata dell’Assessorato Regionale del Lavoro.
Gli Agenti dopo aver preso contatto con la guardia giurata e acquisito una descrizione dettagliata dello straniero, hanno effettuato una rapida perlustrazione nelle vie adiacenti e proprio nella Via Simeto hanno notato un giovane perfettamente corrispondente all’autore del fatto.
Lo straniero è stato fermato e sin dai primi istanti si è mostrato poco collaborativo tanto da ingaggiare con gli Agenti una violenta colluttazione opponendo una forte resistenza e violenza. Con non poca difficoltà gli Agenti sono riusciti ad immobilizzarlo ed a mettere in sicurezza lo straniero.
Nel fare rientro in Questura gli operatori hanno acquisito ulteriori elementi circa l’episodio verificatosi presso il centro commerciale sentendo la guardia giurata che ha riferito che il giovane straniero fermato era stato allontanato dai parcheggi perché con fare arrogante chiedeva i soldi ai clienti i quali non assecondando la richiesta si vedevano insultati. L’intervento degli addetti alla sicurezza, finalizzato ad allontanare il giovane, ha fatto scaturire una violenta reazione che ha visto il ghanese prendere due pietre e scagliarle contro i vigilantes che, non colpendoli, sono andate ad impattare e danneggiare la vetrata dell’Assessorato Regionale del Lavoro.
I due Agenti hanno avuto necessità di ricorrere alle cure mediche per le lesioni riportate nella colluttazione.
Il cittadino ghanese è stato sottoposto ai rilievi fotodatiloscopici presso gli Uffici della Polizia Scientifica al fine di poter procedere ad una identificazione e atteso gli esiti è stato identificato per DAMPHA Ebrima 21enne già pregiudicato con precedenti specifici per minacce e danneggiamento
Dampha è stato quindi tratto in arresto e su disposizione del P.M. di turno è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del processo previsto per la mattinata odierna.

Info su La Redazione

Controlla Anche

La filiera sarda del network Greentur in mostra a San Pietroburgo

La filiera sarda del network Greentur in mostra a San Pietroburgo

Dopo New York e Mosca nuova tappa del progetto internazionale Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com