Home / Senza categoria / Cagliari, arrestate tre ragazze per furto al centro “OVS”

Cagliari, arrestate tre ragazze per furto al centro “OVS”

Nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio, ulteriormente intensificati per rispondere alle esigenze dei cittadini che sempre più spesso si rivolgono alla Polizia di Stato per chiedere prevenzione e sicurezza, gli Agenti della Squadra Volante hanno tratto in arresto tre giovanissime ragazze, una 20enne e due minorenni, hanno perpetrato un furto presso il centro “OVS” di Via Dante.Intorno alle ore 13:20 la responsabile del negozio ha contattato il Centro Operativo Telecomunicazioni chiedendo l’intervento della Polizia perché il personale addetto alla sicurezza aveva bloccato tre giovani con merce non pagata.
Gli Agenti dopo aver contattato il personale della sicurezza e aver preso in consegna le tre ragazze hanno proceduto alla loro identificazione, CONI Silvia 20enne già pregiudicata e due minorenni di 16 e 17 anni, tutte di Cagliari, che dopo essere state seguite dalla sicurezza sono state viste occultare dell’abbigliamento da bambino per un valore totale di 170€.
Prima dell’arrivo degli Agenti ragazze hanno riconsegnato la merce alla responsabile del negozio che in presenza degli operatori ha verificato l’integrità dei capi di vestiario.
Le tre ragazze sono state condotte presso gli uffici della Squadra Volante dove sono state tratte in arresto per il reato di furto aggravato e su disposizione del PM di turno presso il Tribunale ordinario la Coni è stata accompagnata presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare in attesa del processo previsto per la mattinata odierna, mentre le due minorenni sono state affidate ai rispettivi genitori come disposto dal PM di turno del Tribunale per i Minorenni in regime di arresti domiciliari in attesa del processo.

Info su La Redazione

Controlla Anche

Groupon

Un’indagine Groupon analizza gli interessi degli italiani in ambito food

Ma cosa mangiano gli italiani quando escono a cena? Groupon ha condotto un’analisi interna relativa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Optimized with PageSpeed Ninja
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com