“Bestialità” – La mostra

"Bestialità", allo Spazio e Movimento l'incontro sui temi della mostra "Le voci dell'Io" di Laura Saddi.

“Bestialità” – La mostra

“Bestialità”, allo Spazio e Movimento l’incontro sui temi della mostra “Le voci dell’Io” di Laura Saddi.

Alle 18.30, in occasione del finissage de “Le voci dell’Io” allo Spazio e Movimento nuovo appuntamento con gli incontri dedicati all’arte e alla psicologia. “Bestialità”.

Bestialità, parte dionisiaca e altro ancora saranno al centro della riflessione di sabato prossimo condotta dalla psicologa Anna Pes e dalla curatrice Ivana Salis.

L’evento fa parte degli eventi collaterali de “Le voci dell’Io”, mostra personale di Laura Saddi.

advertisement

Con il supporto della psicologa Anna Pes, già psicoterapeuta presso l’ATS Sardegna, si approfondiranno alcune tematiche affrontate dall’artista nei sui ultimi lavori.

Nei quali il concetto di bestialità si lega a quello degli istinti più primitivi, alla simbologia del nero legata alla dimensione mistica e alchemica.

L’incontro aperto a tutti vedrà inoltre la partecipazione di Laura Saddi e della fondatrice di Spazio e Movimento, l’artista Marilena Pitturru.

Laura Saddi è nata a Cagliari nel 1979.

Attualmente vive e lavora a Sinnai (Ca).

Si diploma al Liceo artistico Foiso Fois di Cagliari e nel 2007 frequenta la scuola di pittura dell’Accademia Albertina di Torino.

L’anno successivo si trasferisce all’Accademia Mario Sironi di Sassari, che lascia quattro anni più tardi.

Predilige il disegno a penna a sfera, la pittura a olio e il collage.

Collabora con diverse gallerie e spazi espositivi.

Ha partecipato ad esposizioni regionali e nazionali.

I suoi lavori sono presenti in numerose collezioni private.

http://santamariamaggiore.info/event/inaugurazione-della-mostra-bestialita/