Prestigiose location per Gianmario Strappati in Bulgaria

Prestigiose location per Gianmario Strappati

Il concertista Gianmario Strappati, solista internazionale e docente presso il Conservatorio G. Verdi di Ravenna, ha di recente tenuto un tour che lo ha portato ad esibirsi in importanti location quali la prestigiosa Bezisten Hall di Yambol, la Sirak Stitnik Hall di Sliven.

E’ approdando poi a Sofia dove è stato ricevuto dall’ Ambasciatrice italiana in Bulgaria S. E. Dott. ssa Giuseppina Zarra. Il musicista italiano accompagnato dal prestigioso quintetto d’archi dell’Orchestra Dianopolis con Concertmaister Krassimira Sultanova, ha proposto nei concerti del 3 e 4 Dicembre un interessante programma con musiche di P. Mascagni, G. Puccini, G. Donizetti, V. Bellini, V. Monti, J. Brahms, A. Marcello e M. De Federicis, quest’ultimo brano scritto e dedicato al nostro solista.

La stampa e la televisione bulgara hanno dato grande rilievo ai recitals del concertista italiano, che hanno fatto registrare una partecipazione di pubblico sold out. Numerosi gli applausi, le richieste di bis e le standing ovation  che hanno accompagnato questo lungo viaggio musicale con la tuba dal barocco al contemporaneo.

Al termine del tour bulgaro, Gianmario Strappati, Ambasciatore di Missioni Don Bosco per la musica nel mondo sarà impegnato in Germania, Spagna, Marocco e Stati Uniti con concerti e masterclass.

advertisement